La stoffa a righe e la loro "percezione" nei secoli con Giovanna Dalla Pozza

  • Dove
    Odeo del Teatro Olimpico
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 20/02/2020 al 20/02/2020
    ore 17:30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Alle 17.30 di giovedì 20,febbraio, nell'Odeo dell'Olimpico, appuntamento con Giovanna Dalla Pozza Peruffo che ci parlerà di:
Le stoffe a righe e la loro "percezione" nei secoli fra condanna, violenza ed eleganza.

Una lente di ingrandimento sulla storia davvero originale quella con cui l'accademica olimpica e storica dell'arte Giovanna Dalla Pozza Peruffo leggerà epoche e modalità di rappresentazione, la presidente di Italia Nostra parlerà infatti de "Le righe, simbolo di condanna e di esclusione sociale", alla scoperta di questo elemento figurativo nei secoli attraverso una ricerca iconografica che spazierà dal Medioevo all'età moderna.
Aperta da un saluto del presidente dell'Accademia, Gaetano Thiene, e introdotta dal presidente della Classe di Lettere e arti, Emilio Franzina, la relazione della studiosa prenderà spunto dal fatto che l'uomo, nell'osservare un'immagine, vi vede "veramente" solo ciò che conosce: la sua percezione di ciò che ha di fronte, infatti, è elaborata attraverso una serie di elementi legati al momento storico, al clima culturale e sociale, agli usi e alle tradizioni dell'ambiente in cui vive.
Un caso emblematico è appunto quello delle righe. Nel corso dei secoli, un capo di vestiario caratterizzato da questo motivo ha assunto le più diverse connotazioni, nella maggioranza dei casi negative, andando a "segnare" categorie indesiderate, da riconoscere ed emarginare, come quelle degli immorali e delle prostitute, dei malati nel corpo o nella mente e dei galeotti; ma anche gruppi considerati inferiori, come i saltimbanchi e i servi, fino a divenire marchio infame nella tragedia della Shoah. 
Questo elemento figurativo, insomma, ha avuto nel tempo un percorso molto articolato e dai risvolti drammatici, mentre oggi, nella moda e nel design, sembra non essere altro che uno stimolante decoro con il quale gli stilisti personalizzano le proprie creazioni.
L'incontro è aperto al pubblico e a ingresso libero. Informazioni nel sito  www.accademiaolimpica.it e al numero 0444 324376.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Festival Biblico nei giardini del Palazzo Vescovile di Vicenza: reading, video, incontri, teatro, concerti

    • dal 24 al 27 settembre 2020
    • palazzo Vescovile
  • Luca Telese a Cassola

    • solo domani
    • Gratis
    • 26 settembre 2020
    • Auditorium A. Vivaldi
  • Azioni Solidali Vicentine: concerti, incontri

    • Gratis
    • dal 2 al 3 ottobre 2020
    • Location Varie

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Suoni tra le Malghe 2020: tutti i concerti in programma

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 18 ottobre 2020
    • Malghe dell'Altopiano di Asiago
  • Un tetto di ombrelli tricolore in corso Fogazzaro e tanti eventi ogni fine settimana in Centro a Vicenza

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 24 dicembre 2020
    • Centro storico
  • Festa dell'arna e del germano reale a Camisano

    • Gratis
    • dal 25 al 28 settembre 2020
    • Contrà Pieve
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VicenzaToday è in caricamento