Il Pojana Andrea Pennacchi a Isola Vicentina in "Venetkens"

  • Dove
    Villa Cerchiari
    Indirizzo non disponibile
    Isola Vicentina
  • Quando
    Dal 29/07/2020 al 29/07/2020
    ore 21,20
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Andrea Pennacchi in prima nazionale affronta la Storia da un punto di vista inedito, o forse trascurato: quello della storia locale, delle piccole storie. Storie che lasciano traccia nel paesaggio, nel linguaggio e nella memoria, e che trovano spazio in "Una banda de foresti e selvadeghi: Venetkens", una prima nazionale di Teatro Boxer, in scena mercoledì 29 luglio alle 21.20 nel Parco di Villa Cerchiari a Isola Vicentina.

La storia del Veneto e del suo territorio, sembra una cosa piccola rispetto alla Grande Storia: invece anche nel “piccolo” si può riconoscere e incontrare il grande racconto del mondo. Persino la geografia non è neutra: i nomi dei luoghi pullulano di storie, l’uomo traccia il suo paesaggio con le storie come gli aborigeni australiani tracciano le loro coordinate fondamentali attraverso le vie dei canti.
Ogni paesaggio è un panorama di storie, che si sovrappongono a strati; alcune piccole, altre a lungo termine, altre ancora in constante mutamento, come i nomi delle strade di una città, come i corsi dei fiumi.

Percorrendo il Veneto a piedi e in bicicletta, Andrea Pennacchi raccoglie e racconta una rete di canti tracciati dagli antenati, dalle memorie dei nonni risalendo sino ai Venetkens, l’antico popolo dei veneti citati per la prima volta in una stele di pietra rinvenuta proprio a Isola Vicentina. Un racconto che parte dalla storia di una regione, per aprirsi a una riflessione sul concetto di identità: una parola che, “dal lato sbagliato” rischia di mettere muretti a qualcosa che non deve avere confini, ma che “dal lato giusto” apre a un archivio ricchissimo di storie, così profonde e radicate nel territorio da sembrare quasi senza fonte.
Ad accompagnare le parole di Pennacchi, in scena anche la musica e la voce di Giorgio Gobbo, autore e musicista.

Un racconto dei racconti in versione veneta, a partire dalla domanda di sempre: le storie di un territorio, dove affondano le loro radici? Da dove inizia una storia?

Mercoledì 29 luglio ore 21.20 al Parco di Villa Cerchiari di Isola Vicentina
ANDREA PENNACCHI RACCONTA LA STORIA DEI “VENETKENS”
In Prima Nazionale la grande storia si intreccia con la storia del territorio veneto.

Info e prenotazioni Biglietteria del Festival tel. 0424 524214 biglietti on line su www.operaestate.it --

L’appuntamento è inserito nel calendario di Operaestate Festival, qui in collaborazione con il comune di Isola Vicentina, nuova città palcoscenico per il Festival, che coglie l’occasione per commissionare una nuova produzione a un artista del territorio, per raccontare il ritrovamento – proprio a Isola Vicentina – del reperto archeologico che per la prima volta riporta il nome degli abitanti del Veneto: Venetkens, appunto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Dov’è finita la mia ombra? Spettacolo on line per bambini e famiglie

    • 14 marzo 2021
    • on line

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Visita guidata: Vicenza e le sue donne

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
    • Vicenza
  • Chi Cerca Trova: mercatino delle curiosità in Corso Fogazzaro

    • solo oggi
    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • Corso Fogazzaro, Piazza San Lorenzo
  • Visita guidata a Bassano: passeggiata nel centro storico

    • solo oggi
    • 6 marzo 2021
    • RITROVO: davanti a Porta delle Grazie, in viale delle Fosse 1, di fronte alla statua del generale Giardina
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento