Il nuovo teatro a Bassano: Babilonia Teatri in Padre Nostro, a seguire La Classe

  • Dove
    Teatro Remondini e Garage Nardini
    Indirizzo non disponibile
    Bassano del Grappa
  • Quando
    Dal 30/08/2019 al 30/08/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Continua il programma di BMotion Teatro, la sezione di Operaestate festival che dà spazio alla nuova scena del teatro italiano, tra esperienze consolidate e nuove produzioni che il festival accompagna all’avvio.

Per la quarta giornata, in programma due appuntamenti: prima nazionale di Padre Nostro di Babilonia Teatri (alle 21 al Teatro Remondini) .
In scena un padre e i suoi due figli adolescenti, interpretati da Maurizio Bercini, Olga Bercini e Zeno Bercini, padre e figli anche nella vita vera.
Un ritratto di famiglia che nasce dalla consapevolezza che sulla parola padre, oggi, si stia combattendo una battaglia: tutti hanno una precisa opinione su come dovrebbe essere, sulla sua importanza, sulle leggi e su come questa figura si sia evoluta o involuta, sulle conseguenze del cambiamento. Uno spettacolo che tiene lo spettatore sul labile confine tra realtà e finzione con
una ricerca che gioca sulle parole per aprire molteplici riflessioni, come è nella tradizione di Babilonia Teatri che si distingue nel panorama teatrale contemporaneo per un linguaggio che a più voci viene definito pop, rock, punk.


A seguire alle 22.30 presso CSC Garage Nardini, La Classe di CrAnpi, lo spettacolo selezionato
quest’anno dal festival tra i segnalati da In-Box, la rete di sostegno del teatro emergente italiano.
Un “docu-puppets” dove i protagonisti sono dolcissime e realistiche marionette, che nasce dai
ricordi d’infanzia della regista-drammaturga Fabiana Iacozzilli, creando uno spettacolo emozionante e unico sul tema del potere e delle vocazioni personali di ciascuno, con echi de La classe morta di Kantor. In questa riflessione sul senso profondo del ricordo, i compagni di classe hanno un ruolo fondamentale nella ricostruzione di quella comunità che aveva condiviso
esperienze quotidiane, fino all’apparizione della domanda attorno a cui lo stesso spettacolo si interroga: “che cosa ci facciamo con il dolore?”, “cosa ogni essere umano è in grado di diventare a partire dal proprio dolore?”.

Tutto il programma su: www.operaestate.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro in casa 2020: 36 appuntamenti gratuiti

    • Gratis
    • dal 10 July al 16 September 2020
    • Location varie Alto Vicentino
  • Bassano Opera Estate: tutti gli appuntamenti di teatro, musica, danza

    • dal 20 July al 4 September 2020
    • Location Varie
  • Teatro per bambini e famiglie ai Giardini Salvi: Alice 2020

    • dal 19 July al 30 August 2020
    • Giardini Salvi

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 September 2019 al 20 September 2020
    • piazze
  • Parte il cinema drive-in a Marostica: tutto il programma

    • dal 8 al 17 August 2020
    • parcheggio dell’ex-ospedale
  • Marostica… di fiaba in fiaba

    • dal 9 July al 25 August 2020
    • Centro Storico
  • "Cinema Sotto le Stelle" ai Chiostri di Santa Corona: i film di agosto

    • dal 1 July al 31 August 2020
    • Chiostri di Santa Corona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VicenzaToday è in caricamento