“Il Giro della Rua”, sfilata per le vie e grande festa in piazza

  • Dove
    Centro Storico di Vicenza
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 14/09/2019 al 14/09/2019
    Orari Vari
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sabato 14 settembre “Il Giro della Rua”, con la settima edizione, riproporrà, come da tradizione, la sfilata per le vie centro storico per poi ritrovarsi in Piazza dei Signori per una serata di aggregazione e divertimento. Dopo la pausa del 2018, torna la settima edizione di questa grande festa popolare che ogni volta richiama migliaia di partecipanti.

Programma

La festa, inserita dal 2013 nel Registro regionale delle feste storiche, come da tradizione inizierà con la sfilata del corteo preceduto dalla “Ruetta”, riproduzione in dimensioni ridotte della grande Rua (che nella versione attuale non può essere trasportata) di proprietà dell’Ipab e gentilmente prestata per l'occasione.
Realizzata nel 1949 e restaurata negli anni scorsi da Giovanni Zanini dell’Ipab, la Ruetta pesa circa 400 chilogrammi, è alta 8 metri e si presenterà addobbata di fiori biancorossi.

A trasportarla lungo il percorso saranno quest’anno figuranti in costume di importanti gruppi di rievocazione storica, quali la Compagnia d’arme San Vitale di Montecchio Maggiore, la Proloco di Marostica e de “Le bande di Baldassarre di Scipione” di Verona.
Aprirà il corteo alle 20.15 precise, la Schola Tamburi storici di Conegliano Veneto che, dalle 19.45 alle 20 si esibirà anche con una anticipazione del proprio repertorio in piazza Castello, per intrattenere il pubblico già presente lungo il percorso del corteo.
Alle 20 suoneranno tutte le campane delle chiese del centro storico per annunciare la festa, mentre dal palco allestito in piazza Duomo, lo speaker Gaetano Bellon, direttore sportivo e tecnico presso la storica polisportiva cittadina Umberto I, chiamerà a raccolta i gruppi partecipanti al corteo, invitandoli a prepararsi per la partenza della festosa sfilata che inizierà alle 20.15.

Percorso

Il percorso sarà quello compiuto storicamente dalla Rua: partenza da piazza Duomo, passaggio in contra' Vescovado, piazza Castello, corso Palladio, contra' Santa Barbara, e ingresso finale in piazza Biade.
Alla testa del corteo, prima della Ruetta, sfileranno il sindaco, il presidente del collegio notarile di Vicenza e Bassano, i rappresentanti della giunta e del consiglio comunale, del comitato per la Rua, dell'amministrazione provinciale, dei notai, di Aim, di altre istituzioni cittadine nonché delle confraternite, a partire dalla Confraternita del Baccalà, ed i rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma.
Sarà quindi la volta della Ruetta seguita da una folta rappresentanza di gruppi storici in costume, tra cui i figuranti della Compagnia d’arme San Vitale di Montecchio Maggiore, della Proloco di Marostica, de I Ragazzi della Faida di Montecchio Maggiore e de “Le bande di Baldassarre di Scipione” di Verona.
L’arrivo in piazza dei Signori della testa del corteo è previsto per le 21. Un grande schermo a lato del palco montato davanti alla Rua tra le due colonne permetterà di seguire più facilmente l’arrivo dei partecipanti e la presentazione dei gruppi che sarà affidata alla giornalista Elisa Santucci.

In piazza dei Signori prima dell'arrivo del corteo

Alle 19.10 si inizierà con le danze dell'associazione Rosa Antico, per poi proseguire, alle 19.30 circa, con il Gruppo Alfieri Musici e Sbandieratori della Regina di Piovene Rocchette che intratterrà il pubblico con le coreografie e le acrobazie degli sbandieratori, accompagnati dalla musica e dal ritmo di tamburi e chiarine.
Alle 19.45 seguirà uno spettacolo dell'ordine dei Cavalieri Caduti consistente in un combattimento all'arma bianca e spade infuocate.
Alle 20.15 sul palco Luca Mattezzi racconterà la storia della Rua e di piazza dei Signori prima dell'intervento di Andrea Palladio sulla Basilica palladiana.
Chiuderà la prima parte di nuovo un'esibizione del Gruppo Alfieri Musici e Sbandieratori della Regina di Piovene Rocchette.
Contemporaneamente, circa cento figuranti dell’associazione “Amici di Thiene” animeranno con la loro presenza la Loggia superiore della Basilica palladiana e la Loggia del Capitaniato, aggiungendo suggestione alla rappresentazione.

La festa in piazza

  • Alle 21.15, quando tutta la piazza sarà ormai gremita, la festa potrà entrare nel vivo dell’ufficialità con i saluti delle autorità.
  • Come tradizione ci sarà il suggestivo e sempre atteso momento dell'accensione della Rua con il nuovo spettacolo di luci e suoni della durata di circa 9 minuti ideato da Claudio Cervelli, lighting designer.
  • Alle 21.30 andrà in scena una fiaba moderna ideata per l'occasione dal titolo "Da Vicenza alla Luna" per richiamare il tema che caratterizza quest'anno la festa. Saranno circa 20 minuti di una storia fantastica, accompagnata da una composizione espressiva di musiche e rumori naturali, per raccontare alla piazza di come i vicentini al tempo di Palladio cercarono di conquistare la luna per portare a Vicenza l'argento che la rivestiva e rendere così la città più ricca e splendente. E proprio il genio di Palladio inventò una specie di razzo, la Rua appunto, che potesse arrivare fino in cielo alla conquista della luna. 
  • La seconda parte della serata sarà quella più allegra e festosa con lo spettacolo musicale del gruppo “Antani Project”, una super-band di sette elementi con sezione fiati della scuderia “Star’s Garden” che proporrà un repertorio variegato e divertente che tocca quasi tutti i generi musicali con arrangiamenti geniali e accattivanti. Gli Antani riescono a intrattenere il pubblico con estrema facilità grazie alla carica travolgente e alla loro spettacolarità, a uno spettacolo unico, dove ogni elemento del gruppo rende estrosa e imprevedibile ogni azione e alla bravura dei musicisti, uniti a uno spettacolo originale e molto coinvolgente. Dalla Svizzera alla Sicilia, dal Trentino alla Sardegna non c’è una zona in cui in gruppo non abbia suonato, esibendosi su oltre 700 palchi di feste e locali. Per quattro anni consecutivi hanno anche accompagnato “live” le esibizioni del gala' annuale della nazionale italiana di ginnastica ritmica e partecipato a trasmissioni su Italia 1 e Canale Italia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • 'Estate a Vicenza": musica, teatro, itinerari, spettacoli

    • dal 27 giugno al 29 settembre 2019
    • Location Varie
  • Opera Estate Festival:120 eventi vi aspettano

    • dal 10 luglio al 7 ottobre 2019
    • Location Varie
  • Estate ad Arzignano: ogni sera teatro, musica, eventi

    • Gratis
    • dal 3 luglio al 29 settembre 2019
    • Location Varie

I più visti

  • Le maestose statue di Dali a Vicenza

    • Gratis
    • dal 4 settembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Location Varie
  • 'Estate a Vicenza": musica, teatro, itinerari, spettacoli

    • dal 27 giugno al 29 settembre 2019
    • Location Varie
  • Cena con delitto a Lonigo

    • 5 ottobre 2019
    • Agriturismo Al Casale
  • Sagra dell'Arna-Festa del Rosario 2018

    • dal 4 al 9 ottobre 2019
Torna su
VicenzaToday è in caricamento