I Sabati Musicali: danza classica indiana on line

  • Dove
    on line
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 20/03/2021 al 20/03/2021
    ore 17
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

La programmazione via web de “I Sabati Musicali”, il tradizionale cartellone dedicato agli allievi che il Conservatorio di Musica di Vicenza “Arrigo Pedrollo” propone in collaborazione con la Biblioteca Civica Bertoliana, prepara un nuovo coinvolgente viaggio musicale, questa volta guardando alla cultura e ai colori dell’oriente: l’appuntamento in programma sabato 20 marzo alle ore 17.00 attraverso la pagina www.facebook.com/conservatorio.divicenza.9 - e disponibile a seguire nell’archivio permanente del canale YouTube “conservatoriovicenza” – porta in scena difatti un’esibizione di Danza classica indiana, con il coordinamento della prof.ssa Rosella Fanelli. L’India rappresenta un territorio particolarmente vicino a Vicenza grazie al percorso accademico in Musiche tradizionali a indirizzo indologico (Musica indiana), con un triennio e un biennio di specializzazione, attivo al “Pedrollo”: unica sede in Italia e vertice in Europa insieme a Rotterdam (Paesi Bassi). La performance prevede tre tipi di danza: il Kathak, nato per la celebrazione dinastica e delle imprese e degli amori degli eroi mitici, il Mehfil Kathak, una variante della stessa danza rivolta ad un piccolo pubblico in un ambiente intimo, e il Bharatnatyam, la più conosciuta in Occidente tra le danze classiche indiane, derivata dalla riformulazione stilistica “neo-classica” di tradizioni più risalenti. Durante l’esibizione delle danzatrici si avrà modo di ascoltare anche strumenti quali il tabla (tamburo tradizionale), il bansuri (un tipo di flauto traverso), il tanpura (strumento a corde simile nella forma del corpo al sitar, ma senza tasti) e naturalmente non mancherà il canto. Nelle musiche che verranno eseguite per accompagnare le danze ci saranno Raga e Tala: il primo è una musica modale, una melodia raffinata che è espressione di stati d’animo e che è associata alle ore del giorno, al ciclo delle stagioni, ai colori e alla spiritualità; il secondo è un modello di ritmo a carattere ciclico, un “ciclo ritmico”, che regge l’intera struttura musicale (nonostante la continua ripetizione il Tala prevede numerose e complesse varianti). Le danzatrici: Caterina Leggi, Margherita Cappellesso, Thush Ranawaka, Anna Muscatiello, Thush Ranawaka, Marzia Tonetto. I musicisti: Michela Commisso, canto e tanpura, Riccardo Meneghini, tabla, Luca Sparro, bansuri. Evento inserito nel programma di SRIJAN - The Festival of India in Italy in collaborazione con l’Ambasciata dell’India in Italia di Roma.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Corso Yoga - Benessere Mente&Corpo

    • dal 17 dicembre 2020 al 20 maggio 2021
    • Centro "QUI e ORA"
  • Nuovi linguaggi dell'artigiano digitale: cinema e videogiochi ridisegnano il lavoro

    • Gratis
    • dal 8 al 22 aprile 2021
    • on line
  • Psicoterapia aperta - progetto nazionale per consulenze a prezzi accessibili

    • dal 7 dicembre 2020 al 7 dicembre 2021
    • A Vicenza Psicoterapia-aperta
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento