I Sabati Musicali: concerto on line di clarinetto

  • Dove
    on line
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 13/03/2021 al 13/03/2021
    ore 17
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Prosegue la programmazione via web degli appuntamenti con gli allievi dei corsi strumentali e vocali del Conservatorio di Vicenza “Arrigo Pedrollo” a cui è riservata la rassegna concertistica, in collaborazione con la Biblioteca Civica Bertoliana“I Sabati Musicali”: il cartellone, per tradizione ospitato a Palazzo Cordellina e temporaneamente in svolgimento presso l’Istituto di Contra’ San Domenico, ha finora portato on line tutti i concerti inizialmente previsti in presenza, cercando di mantenere il più possibile il legame con il proprio pubblico e la città.

Sulla pagina www.facebook.com/conservatorio.divicenza.9 - e a seguire nell’archivio permanente del canale YouTube “conservatoriovicenza” - sabato 13 marzo, al consueto orario delle 17.00, i protagonisti saranno gli studenti della classe di Clarinetto del prof. Adalberto Ferrari, in un repertorio, originale o trascritto appositamente, volto a “raccontare” (da qui il titolo “Musica che racconta”) le tante sfumature e le capacità espressive, paragonate per ricchezza a quelle della voce umana (non a caso la formazione che riunisce tutti i membri della famiglia è definita “coro”), di questi strumenti.

Ad aprire l’“Hommage à Zoltán Kodály” del clarinettista ungherese Béla Kovács, affidato al clarinetto solo di Nicolò Andriolo. Sarà invece un quartetto di clarinetti, formato da Adele FortunatoLuca FerrariEleonora Sacchi e Daniele Napione, ad interpretare successivamente la prima metà dei “Six pièces d’audition” del pianista e compositore francese, famoso per la collaborazione con lo chansonnier Léo Ferré, Jean Michel Defaye. Verrà poi eseguito dalla sola Adele Fortunato “Clarinettologia” di Gaspare Tirincanti, breve brano virtuoso che assembla diversi generi, stili e fraseggi musicali per lo strumento. In chiusura l’arrangiamento di Matt Johnston di “Jupiter, The Bringer of Jollity”, celebre quarto movimento della suite “The Planets” del compositore inglese Gustav Holst, per coro di clarinetti. A suonarlo il gruppo composto da: Adele Fortunato, clarinetto piccolo, Rachele ProsdocimiLuca BrenteganiEdoardo Dal PràGiacomo Tripoli, clarinetto, Pietro Zorzin, clarinetto contralto, Luisa Restivo, clarinetto basso, prof. Adalberto Ferrari, clarinetto contrabbasso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Corso Yoga - Benessere Mente&Corpo

    • dal 17 dicembre 2020 al 20 maggio 2021
    • Centro "QUI e ORA"
  • Nuovi linguaggi dell'artigiano digitale: cinema e videogiochi ridisegnano il lavoro

    • Gratis
    • dal 8 al 22 aprile 2021
    • on line
  • Psicoterapia aperta - progetto nazionale per consulenze a prezzi accessibili

    • dal 7 dicembre 2020 al 7 dicembre 2021
    • A Vicenza Psicoterapia-aperta
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento