Mercoledì, 22 Settembre 2021
Eventi

Quando il vetro incontra l'oro: 40 pregiatissimi pezzi in fiera

Eccellenze dell'oreficeria e artigianato artistico sono in mostra a Vicenza Oro dal 10 al 14 settembre

Vicenza, patria dell’oro, ospita all’interno di Vicenzaoro September, il Salone internazionale del gioiello in programma nel quartiere fieristico berico dal 10 al 14 settembre 2021, la mostra Golden Glass of Murano, che presenta 40 pregiatissimi pezzi in vetro e oro forgiati da alcuni dei più importanti maestri vetrai dell’isola veneziana.

Nelle teche custodite negli spazi allestiti nell’area espositiva della Regione Veneto (collegamento Hall 6-7) ci sono collane, bracciali, orecchini, bicchieri, piatti e piccoli oggetti decorativi in vetro di Murano finemente rifiniti in foglia oro che raccontano del rapporto secolare che lega oreficeria e artigianato artistico muranese, due vessilli del made in Italy nel mondo.

La mostra, che è stata organizzata da Consorzio Promovetro Murano con il contributo della Regione del Veneto, coinvolge 11 aziende storiche di Murano: Albertini&Spezzamonte, Costantini Glassbeads, Esse2, Gambaro&Tagliapietra, La Perla Veneziana, Manuela Zanvettori, Nicola Moretti, Panizzi, Seguso Gianni, Vetrate Artistiche Murano e Zanetti Murano.

Seguso Gianni (2)-2

Manuela Zanvettori-3

L’iniziativa si inserisce all’interno del quadro progettuale di più ampio respiro Golden transparencies in the lagoon, promosso da Regione del Veneto d’intesa con la Camera di Commercio Venezia-Rovigo, ed è coordinata da Venicepromex- Agenzia per l’internazionalizzazione del sistema camerale veneto ed i partner Gold & Silver Italian Group e Consorzio Promovetro Murano per valorizzare e diffondere la conoscenza del marchio regionale Vetro Artistico® Murano e per creare una nuova sinergia tra due settori produttivi fortemente rappresentativi della tradizione manifatturiera veneta.

In parallelo alla mostra è stato realizzato un volumetto dedicato alle principali lavorazioni in oro eseguite dai maestri vetrai di Murano. La pubblicazione è accompagnata da un video che riprende le lavorazioni più pregiate e che verrà utilizzato dagli operatori del comparto in Fiere internazionali ed altri eventi promozionali.

“Lo stand istituzionale e la mostra di opere in vetro presenti a Vicenzaoro September dal 10 al 14 settembre 2021 sintetizzano e rappresenta il legame che da centinaia di anni lega il vetro di Murano e l'oro. Le nostre fornaci lo usano per le lavorazioni più pregiate fin dal 1500 e ancora oggi sono ancora molte le aziende orafe che decidono di collaborare con i maestri vetrai per realizzare gioielli unici apprezzati in tutto il mondo”, ha dichiarato Luciano Gambaro, presidente del Consorzio Promovetro Murano.

Foto Allestimento Fiera - Seguso-2

“Il sistema fieristico italiano e veneto ripartono, in presenza, dopo la battuta d’arresto subita nei mesi scorsi a causa della pandemia da Covid19. Un’iniezione di fiducia per l’economia regionale se si considera che le manifestazioni fieristiche valorizzano il territorio che le ospita generando un indotto complessivo che è pari ad almeno 10 volte al fatturato del settore. È certamente il caso di Vicenzaoro con cui si riapre il calendario dei più importanti appuntamenti promozionali nel panorama fieristico nazionale e internazionale. Negli spazi fieristici del capoluogo berico la nostra Regione sarà presente con due punte di diamante del settore manifatturiero: le arti orafe e vetrarie, espressioni tra le più dirette e richieste del nostro Made in Italy e di cui le nostre città, in modo particolare Venezia con l’isola di Murano e Vicenza, vantano una tradizione secolare. Un’occasione per celebrare il saper fare, l’artigianalità, elementi caratteristici della nostra terrà, ma anche un nuovo inizio per guardare con fiducia al futuro ripartendo dalle nostre eccellenze e dalle nostre radici”, ha dichiarato l’Assessore al Turismo della Regione Veneto.

Credit Foto&Video: Zeta Group  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando il vetro incontra l'oro: 40 pregiatissimi pezzi in fiera

VicenzaToday è in caricamento