Escursioni a Vicenza e provincia: guida per il weekend dal 23 al 25 giugno

Escursioni (immagini di archivio)

Numerose le escursioni e visite guidate previste sul territorio berico per il weekend da venerdì 23 a domenica 25 giugno.

CALENDARIO DELLE ESCURSIONI:

MERCOLEDI' 21 GIUGNO

ESCURSIONE A CIMA DODICI. Mercoledì 21 giugno alle 8.30 è in programma l'escursione a Cima Dodici (2336 metri), nota anche come Cima XII o "Ferozzo" è la montagna più alta delle Prealpi Vicentine, situata tra le province di Vicenza e Trento tra l'Altopiano di Asiago e a Val di Sella, collaterale della Valsugana. Dislivello positivo: 850 metri. Ritrovo a Piovene Rocchette nel parcheggio di via Caltrano.

VENERDI' 23 GIUGNO

PASSEGGIATA NOTTURNA A CACCIA DI ALLOCCHI E TASSI. Venerdì 23 giugno alle 21 si terrà la "Passeggiata Notturna a Caccia di Allocchi e Tassi” insieme alla guida naturalistica Sara Corso con partenza dal piazzale di via Carta a Vicenza per raggiungere luoghi suggestivi dal Retrone alla Gogna, ascoltando i richiami degli animali notturni alla ricerca del tasso. Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria.

GRANDE GUERRA SUL PASUBIO: WEEKEND SULLA STRADA DELLE 52 GALLERIE. Da venerdì 23 a domenica 25 giugno "Biosphaera" organizza l'escursione storica "Grande Guerra sul Pasubio" con il trekking di tre giorni sulla Strada delle 52 Gallerie, la Zona Sacra e la Strada degli Eroi nelle Prealpi Venete. Il programma prevede l'arrivo per venerdì alle 16 in Val Leogra con la visita guidata alla mostra "100 Anni di Strada delle 52 Gallerie" a Palazzo Fogazzaro di Schio più la cena e il pernottamento presso Forte Maso. Sabato prima escursione sulla Strada delle 52 Gallerie con cena e pernottamento presso il Rifugio Balasso. Domenica visita alla Zona Sacra, alle Gallerie dei Denti e alla Strada degli Eroi.

SABATO 24 GIUGNO

CHIESA-ORTIGARA: LA LINEA AUSTRIACA. Sabato 24 giugno alle 8.30 "Asiago Guide" organizza l'escursione storico-naturalistica "Chiesa-Ortigara: La Linea Austriaca" nei luoghi della Grande Guerra sull'Altopiano dei Sette Comuni in occasione del Centenario della Battaglia dell'Ortigara. Si passerà tra le linee austriache per vedere dove e come resistevano i soldati imperiali. Si esploreranno le doline abitate dagli sloveni ed i tunnel, che trapassano le montagne, trascorrendo una giornata all'insegna della storia e del benessere. Ritrovo al Consorzio dei Caseifici di Asiago e spostamento con mezzi propri. Costo: 10 euro - gratuito under 18.

MONTE ZEBIO: UN ANNO SULL'ALTOPIANO. Sabato 24 giugno alle 8.45 "Guide Altopiano" organizzano l'escursione storico-naturalistica "Monte Zebio: Un Anno sull'Altopiano" nei luoghi della Grande Guerra a Nord del centro abitato di Asiago. Il Monte Zebio ricopre un grande interesse legato ai tragici eventi della Prima Guerra Mondiale. Lungo l’intero tratto del percorso si potranno osservare testimonianze dell’intensa attività umana legata alla costruzione di opere belliche tra trincee, tunnel e avanposti militari senza dimenticare le foreste di abete, i pascoli di montagna, le pozze d’alpeggio e la ricca flora e fauna tipica di questi ambienti. Ritrovo al Bar Alla Vecchia Stazione di Asiago. Durata: 6 ore. Pranzo al sacco, Costo: 15 euro adulti - 5 euro ragazzi under 15. Prenotazione obbligatoria entro le ore 18 di venerdì 23 giugno.

VISITA GUIDATA ALL'OSSERVATORIO DI ASIAGO: VISIONE DELLE COSTELLAZIONI. Sabato 24 giugno "Guide Altopiano" organizzano l'escursione all'Osservatorio di Asiago in località Pennar, fondato nel 1942 con l’inaugurazione del telescopio Galileo, la cui cupola argentea spicca tra prati verdi in una fitta abetaia. Ritrovo allle 18 al Bar Alla Vecchia Stazione di Asiago con arrivo all'osservatorio alle 20 per l'aperitivo di benvenuto. Alle 20.30 visita guidata con l'astronomo Paolo Ocnher ed osservazione in collegamento con il telescopio di Cima Ekar fino alla visione delle costellazioni dalle 21.30 alle 22. Escursione + visita: 20 euro adulti - 10 euro bambini fino a 10 anni. Prenotazione obbligatoria.

ARBOS OPEN DAYS ALLA SCOPERTA DEL MONDO DELLA CARTA. Sabato 24 giugno sarà la terza e ultima gionata degli "Arbos Open Days" nella fabbrica di Solagna alla scoperta del mondo della carta con la conoscenza e il racconto di una realtà produttiva, che ha fatto della sostenibilità e del design il suo tratto distintivo. "Arbos", azienda specializzata nella cartoleria ecosostenibile e artigianale, festeggia 30 anni, aprendo le porte della storica sede con la possibilità di vedere le attrezzature, conoscere differenti lavorazioni e come nascono le creazioni di Arbos dal progetto al prodotto finito "Made in Italy" con un'attenzione particolare per la sostenibilità ambientale. Le visite guidate sono gratuite e su prenotazione con orari: 11.30 - 13 / 14.30 - 16 / 16 - 17.30.

TRA VILLE E FORNACI. Sabato 24 giugno alle 16 è in programma l'escursione "Tra Ville e Fornaci" a Villaverla per il ciclo degli appuntamento con "I Sabati in Villa 2017". Ritrovo alle 15.50 in piazza Municipio. La passeggiata partirà dalla Fornace Trevisan (1878) fino a visitare Villa Ghellini Dell'Olmo con lo scalone restaurato e il parco. Ultima sosta a Villa Verlato-Putin. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Villaverla e/o dal Consorzio Vicenza nord. Costo: 10 euro. Prenotazione obbligatoria. Info:  328.0239560.

ASTROTREKKING SULLE PICCOLE DOLOMITI. Sabato 24 giugno alle 19.30 "Biosphaera" organizza l'escursione di "Astrotrekking sulle Piccole Dolomiti" sotto il cielo stellato estivo fra boschi di faggio, pascoli e paesaggi montani. Alle 19 ritrovo per aperitivo e iscrizioni presso il punto vendita Zamberlan Mountainsport di Pievebelvicino. A seguire trasferimento al Pian delle Fugazze presso il Ristoro Magna e Bevi con inizio dell'escursione. Nello scenario del Sengio Alto e del Carega si giungerà verso le 21.30 in Malga Boffetal per la cena. A fine pasto la guida darà le coordinate celesti per orientarsi tra stelle, costellazioni, galassie e pianeti. Rientro previsto per le 23.30 circa.

DOMENICA 25 GIUGNO

PALE DI SAN MARTINO. Domenica 25 giugno "Piccole Dolomiti Sport" organizza la gita con l'escursione sulle Pale di San Martino. Ritrovo alle 7 Thiene presso il parcheggio di Decathlon Thiene o alla Birreria Trenti di Pove del Grappa alle 7.40. Con i mezzi propri si salirà fino a Fiera di Primiero per imboccare il sentiero verso il Rifugio Pradidali e l’omonimo lago a 2280 metri. La conca si trova tra i più suggestivi luoghi delle Pale di San Martino, il più vasto gruppo dolomitico. Pranzo al sacco o in rifugio. Rientro per il tardo pomeriggio. Quota di partecipazione: 20 euro - 10 euro per i ragazzi fino a 14 anni.

OPERAZIONE ANNA: L'INIZIO DELLA FINE. Domenica 25 giugno alle 8.30 "Asiago Guide" organizza l'escursione storico-nauralistica "Operazione Anna: L'Inizio della Fine" nei luoghi della Grande Guerra sull'Altopiano dei Sette Comuni per il Centenario della Battaglia dell'Ortigara. Ritrovo al Consorzio dei Caseifici di Asiago e spostamento con mezzi propri. Nella notte tra il 24 ed il 25 giugno 1917 partì l’operazione Anna, nome in codice dell'intervento austriaco per riprendere le proprie posizioni sul Monte Ortigara. In quei giorni si consumò un'inutile strage, tentando di resistere a bombe, gas e lanciafiamme. Verranno raccontatie le storie degli uomini, degli armamenti e delle dinamiche, che qui si sono svolte esattamente cent’anni fa. Prenotazione obbligatoria. Costo: 10 euro - gratis sotto i 18 anni.

LA VAL D'ASSA E LA GRANDE GUERRA. Domenica 25 giugno alle 8.45 è in calendario l'escursione storico-naturalistica "La Val d'Assa e la Grande Guerra" sull'Altopiano di Asiago con ritrovo alla Pro Loco di Canove di Roana. La Val d'Assa, la più profonda delle incisioni vallive occidentali altopianesi, presenta sulle sue pareti rocciose in rosso ammonitico alcune incisioni rupestri risalenti al I millennio a.C. A fine camminata verrà visitato il Museo della Grande Guerra a Canove con 1000 fotografie e oltre 5000 reperti di ogni genere. Costo: 10 euro. Prenotazione obbligatoria. Al termine piccolo buffet offerto dalla Pro Loco Roana e/o dal Consorzio Altopiano Sette Comuni.

OPERAZIONE WILDBACH: GLI AUSTRIACI RIPRENDONO L'ORTIGARA. Domenica 25 giugno alle 8.45 "Guide Altopiano" propongono l'escursione storica "Operazione Wildbach: gli austriaci riprendono l'Ortigara" nei luoghi della Grande Guerra sull'Altopiano dei Sette Comuni. Ritrovo al Bar Alla Vecchia Stazione di Asiago. Durata: 6 ore. Pranzo al sacco, Costo: 15 euro adulti - 5 euro ragazzi under 15.

PASSEGGIATA TRA LE COLLINE DI SAN TOMIO. Domenica 25 giugno alle 9 ci sarà la "Passeggiata tra le Colline di San Tomio" a Malo con arrivo alla Fattoria Agriyogurteria per un aperitivo in compagnia in occasione della "Festa del Toro allo Spiedo"

INAUGURAZIONE DEL FORTE LISSER RESTAURATO. Domenica 25 giugno alle 11 verrà inaugurato a Enego il Forte Lisser, che sarà nuovamente aperto al pubblico dopo il restauro degli ultimi anni. Alle presenza delle autorità verrà tagliato il nastro con la successiva visita guidata, in cui si potrà visitare la struttura. Dalle 8 sarà attivo un serivizio gratuito di bus navetta dalla località Tombal.

TURISMO ALPINISTICO:

TREKKING IN HINDUKUSH: ALPINISMO UMANITARIO IN PAKISTAN. Dal 16 giugno all'8 luglio si terrà la spedizione "Trekking Hindukush 2017" con 13 giorni di alpinismo umanitario all'interno del progetto "Cristina Castagna Community Climbing Center". Il programma oltre al tragitto lungo la Karakorum Highway, l'antica via della seta con i suoi suggestivi paesaggi e variopinti empori, prevede diverse esperienze di viaggio con trekking, possibilità di escursioni libere, un periodo dedicato alla scalata di alcune montagne ed un gruppo impegnato nel lavoro umanitario.

VISITE CONTINUATIVE:

OASI ROSSI: IL PARADISO DELLE FARFALLE. Ogni weekend l'Oasi Rossi di Santorso sarà visitabile nel parco divertimenti, conosciuto come il "Paradiso delle Farfalle", con attività e laboratori per famiglie ed un'ampia scelta di fiori da scegliere nell'Area Garden come regalo alla propria mamma. L’area verde di oltre 100 mila metri quadri è attrezzata con parchi giochi, gonfiabili, trenino, zone picnic, noleggio mountain bike elettriche, tappeti erbosi e ristorante.

GROTTE DI OLIERO. Ogni weekend da marzo a novembre si potranno visitare le Grotte di Oliero a Valstagna con il loro incredibile mondo sommerso dell’acqua, scavato nella roccia e incastonato tra due maestose corone di montagne, l’Altopiano di Asiago e il Massiccio del Monte Grappa.

PRIARE DEI CASTELLI DI ROMEO E GIULIETTA. Ogni domenica dalle 16 alle 19 fino a settembre ogni domenica si potrà visitare il complesso ipogeo delle "Priare" tra i Castelli di Giulietta e Romeo di Montecchio Maggiore: le visite guidate saranno condotte dal Club Speleologico Proteo di Vicenza, che è stato protagonista dei lavori di ripristino del sito a fine 2008.

PROGRAMMA DELLE ESCURSIONI INFRASETTIMANALI DEL MERCOLEDI' TRA PREALPI VICENTINE E BASSO TRENTINO DA META' MAGGIO A FINE GIUGNO

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

RITIRO YOGA SUL MONTE VERENA. Da venerdì 30 giugno a domenica 2 luglio "Chandra Yoga" e "Guide Altopiano" propongono il "Ritiro Yoga sul Monte Verena" con week-end all'insegna del benessere fisico e mentale attraverso la pratica dello yoga, bagni gong e camminate nella natura all'insegna del rilassamento. Il programma prevede il pernottamento di due notti in rifugio, l'osservaziona dell'alba, la meditazione con le pratiche olistiche di pranayama, hatha yoga e vinyasa yoga flow, la visione delle stelle e la visita guidata al Forte Verena.

IL LUPO E L'UOMO: IL RITORNO DEI GRANDI CARNIVORI. Sabato 1 luglio alle 8.30 "Asiago Guide" organizza l'escursione naturalistica "Il Lupo e l'Uomo: Il Ritorno dei Grandi Carnivori", passeggiando nella piana di Marcesina nel luogo dei primi avvistamenti certi. Si parlerà del ritorno dei grandi carnivori sulle Alpi ed in particolare del lupo, scoprendo i dettagli sulla biologia e la storia di questo animale, oltre a sfatare o confermare molti dei luoghi comuni che lo riguardano. Ritrovo al Sacrario Militare del Leiten, presso Wunderbar.

I GRAFFITI DELLA VAL D'ASSA. Sabato 1 luglio alle 9 è in programma l'escursione guidata ai "Graffiti della Val d'Assa", la più profonda delle incisioni vallive nella zona occidentale dell'Altopiano, che ha origine presso il passo di Vezzena e che si dirige tortuosamente verso sud per poi confluire nella Val d'Astico. Sul fondo della Val d’Assa lungo il letto del torrente omonimo e su una parete rociosa in rosso ammonitico, si trovano le incisioni rupestri.

ALTA VIA DELLE DOLOMITI: TREKKING GUIDATO DI 8 GIORNI. Dal 19 al 26 agosto "Piccole Dolomiti Sport" organizza il trekking alpinistico sull'Alta Via delle Dolomiti con la guida Davide Deganello. La traversata dolomitica, scandita da caratteristici rifugi posti proprio ai piedi delle montagne, prevede un percorso in versione "easy" in quanto non si affronterà l’impegnativo tratto finale sul massiccio dello Schiara. Trasferimento nel primo giorno con taxi-pulmino da Agordo a Braies (BZ). 7 pernottamenti con mezza pensione in rifugio. Assicurazione ricerca/recupero (soccorso alpino). Le tappe: 19.08 Rifugio Biella - 20.08 Rifugio Lavarella - 21.08 Rifugio Lagazuoi - 22.08 Rifugio Averau - 23.08 Rifugio Città di Fiume - 24.08 Rifugio Tissi - 25.08 Rifugio Carestiato. Solo 12 posti disponibili. Costo: 720 euro tutto compreso.

GITE TURISTICHE:

NAVIGANDO CON PALLADIO. Domenica 16 luglio è in programma l'escursione "Navigando con Palladio" lungo la Riviera del Benta con la Motonave Tiepolo e la laguna di Venezia nell'ambito delle "Iniziative Palladiane". Partenza alle 7 da Nanto con arrivo in pullman alla Villa Malcontenta di Oriago di Mira (VE) per il tour delle ville venete sul Brenta. Attraccati alle Zatteredi Venezia verso le 10.30, la mattinata sarà dedicata alla visita della Madonna della Salute e alla Chiesa del Redentore con l’attraversamento del famoso ponte delle barche. Ripresa la navigazione pranzo con le sarde in sàor. Pomeriggio con la visita del Lazzaretto Nuovo. Al termine della visita ultimo imbarco passando per Pellestrina, Chioggia, le chiuse di Brondolo. Risalendo il Brenta ed il Bacchiglione sarà servito lo spuntino serale, sino ad arrivare all’attracco di Pontelongo. Rientro previsto per le 23. Quote: 83 euro per soci Pro Loco - 88 euro per i non soci.

ELENCO ESCURSIONI

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Il nuovo Ipermercato Emisfero apre a Vicenza

    • 3 dicembre 2020
  • Un tetto di ombrelli tricolore in corso Fogazzaro e tanti eventi ogni fine settimana in Centro a Vicenza

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 24 dicembre 2020
    • Centro storico
  • Fondazione Bisazza mostra: Fashion Photography 20 anni della fotografia di moda

    • Gratis
    • dal 19 settembre al 23 dicembre 2020
    • Fondazione Bisazza
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento