Escursione speleologica al Buso della Rana: la grotta più grande del Veneto

Buso della Rana (immagini di archivio)

Domenica 19 novembre alle 9 "Biosphaera" organizza l'escursione speleologica al Buso della Rana a Monte di Malo. I passaggi saranno da vero speleologo nella grotta più grande del Veneto con percorso ad anello attraverso il Ramo Principale, il Ramo dell'Argilla e il Ramo delle Marmitte, con sosta al Cameron dei Massi e ritorno, attraverso Sifone e il Laghetto di Caronte.

Costi: 20 euro adulti - 10 euro bambini

Prenotazioni: www.biosphaera.it/escursioni-tour-esperienze/experience/escursione-guidata-grotta-buso-della-rana-cameron-2

Info: 0445.1716489 - Alessandro 345.2911899 - guide@cooperativabiosphaera.it.

ELENCO ESCURSIONI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

  • Camminata Serale con gli Alpaca

    • 14 August 2020
    • A&A Alpaca
  • Giro delle Malghe di Caltrano: passeggiata a passo d'asino

    • dal 9 al 23 August 2020
    • Malga Foraoro

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 September 2019 al 20 September 2020
    • piazze
  • Parte il cinema drive-in a Marostica: tutto il programma

    • dal 8 al 17 August 2020
    • parcheggio dell’ex-ospedale
  • Marostica… di fiaba in fiaba

    • dal 9 July al 25 August 2020
    • Centro Storico
  • "Cinema Sotto le Stelle" ai Chiostri di Santa Corona: i film di agosto

    • dal 1 July al 31 August 2020
    • Chiostri di Santa Corona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VicenzaToday è in caricamento