Drunken Duck: degustazione birra di castagne

  • Dove
    The Drunken Duck
    Indirizzo non disponibile
    Quinto Vicentino
  • Quando
    Dal 24/10/2020 al 24/10/2020
    dalle ore 11:00 alle 23,30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Malphàpana, prim'ancora di essere una birra, è un pezzo di storia birraia. Difatti codesto nettare di marroni rappresenta il primordiale esemplare di birra alle castagne in Italia e nel mondo.
Farcita di castagne marroni IGP del Monfenera, la ricetta appartiene ai Soci dea Bira di Cavaso del Tomba, primo e storico homebrewers club italiano (1993) capitanato da Paolo de Martin.
A berla è amore al primo sorso. Un amore contagioso, perfetta per una chiacchiera tra amici di boccale in boccale. Sabato 24 Ottobre con una speciale apertura diurna del pub e delle spine dalle ore 11:00.

Malphapana – Soci dea Bira
Le birre italiane alle castagne sono oggi in disuso, rintracciabili sul mercato solo col lanternino al punto da essere considerate da molti il primo stile birrario italiano in assoluto. Le Chestnut nostrane era tante e diverse tra loro: c’erano quelle prodotte con farina di castagne, quelle che impiegavano miele di castagno e quelle realizzate con castagne intere essiccate, secche, o addirittura in forma di caldarroste. Il fenomeno rappresentò probabilmente la prima moda brassicola in Italia, anche perché la risposta dei consumatori per queste creazioni era sempre abbastanza tiepida. Per questo e per altri motivi, la febbre per la birra alle castagne improvvisamente svanì e i birrai persero interesse nel realizzarle.

Anche se oggi sono quasi una rarità, queste birre hanno caratterizzato un lungo periodo di birra artigianale in Italia. Come ricorda Kuaska, che ha sempre avuto molto a cuore l’argomento, i primi esperimenti italiani in tal senso risalgono all’inizio del nuovo millennio: la prima Chestnut fu la Malphapana, creata dal gruppo trevigiano dei Soci dea Bira e raccontata nel 2001 da Paolo De Martin (uno dei suoi membri) sulla rivista di Unionbirrai. All’epoca la rivista era uno dei principali organi d’informazione per i birrai italiani, dunque non è escluso che quella birra ispirò tante altre produzioni con castagne che seguirono negli anni successivi. Nello stesso periodo uscì sul mercato anche la Castagnasca di Birra Busalla, che probabilmente fu la prima Chestnut commerciale d’Italia.

24/ 10 SABATO DALLE ORE 11:00 ALLE 23:30
Un sorso di storia birraia italiana: a Quinto torna Malphapàna
The Drunken Duck - Le più meglio birre
Per l'occasione sarà ospite il mastro birraio Paolo, pronto a sciorinare aneddoti e curiosità su questa birra diventata portabandiera dell'Italia nel mondo, persino a Tokyo!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Collezione Flora - Carlo Dal Bianco per Matteo Pala

    • dal 4 dicembre 2020 al 27 febbraio 2021
    • L'IDEA di Amatori Maria Luisa
  • Corso Yoga - Benessere Mente&Corpo

    • dal 17 dicembre 2020 al 20 maggio 2021
    • Centro "QUI e ORA"
  • Creativa donna 2020 on line

    • Gratis
    • dal 20 novembre 2020 al 4 marzo 2021
    • www.creativadonna.it
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento