Danzare per Educare: tutto il programma

  • Dove
    Teatro Comunale di Vicenza
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 20/02/2020 al 17/04/2020
    ore 10
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Foto: Alberto Calcinai

Nell’ambito di Danza in Rete Festival Vicenza – Schio, Il Festival dedicato all’espressione coreutica in tutte le sue forme, promosso dalla Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza e dalla Fondazione Teatro Civico di Schio, in programma in varie sedi fino a giovedì 23 aprile 2019, prende avvio in questi giorni Danzare per Educare, la rassegna di danza per le scuole giunta quest’anno alla sua XIX edizione.

La sezione mattutina dedicata al pubblico del futuro, ed in particolare alle scuole dell'infanzia e alle primarie, ha come mission quella di portare un valore aggiunto all'esperienza dello spettacolo dal vivo per i più piccoli, sottolineando l'aspetto educativo, espressivo e comunicativo della danza come risorsa per la formazione della persona. Il progetto, coordinato da Daniela Rossettini, prevede nell’edizione 2020 tre spettacoli mattutini al Ridotto del Teatro Comunale di Vicenza, portati in scena da prestigiose compagnie nazionali con alle spalle una solida esperienza di danza educativa e progetti formativi interdisciplinari.

Il primo appuntamento - in prima regionale - è in programma giovedì 20 febbraio alle 10.00: si tratta di “La stella nascosta” presentato da Fondazione Nazionale della Danza - Aterballetto, su coreografia di Saul Daniele Ardillo e drammaturgia di Simone Giorgi, scene di Antonio De Bellis, musica di Franz Schubert, interpretato da Fabrizio Di Franco, Matilde Gherardi, Federica Lamonaca, Giuseppe Morello.

La nuova creazione (2019), presentata in anteprima alla NID (New Italian Dance) Platform in ottobre a Reggio Emilia, si interroga sul concetto di bellezza: uno scultore trasforma un blocco di marmo in tre creature danzanti che cercano di mettersi in mostra e di diventare delle star. Tutti ammirano le stelle, ma esiste una stella ancora più bella, una stella nascosta che permette di vedere le proprie fragilità e di esprimere la propria inimitabile bellezza.

“La stella nascosta” è frutto di un progetto di ricerca di 18 mesi con le bambine e i bambini di alcune scuole dell’infanzia e primarie di Reggio Emilia, con il partner Reggio Children (scuole e nidi d’infanzia), realizzato in co-produzione con Accademia Perduta|Romagna Teatri e con la collaborazione di numerosi studiosi e artisti. La sfida è stata trasferire lo sguardo poetico e visionario dei bambini in uno spettacolo di danza contemporanea, che parla soprattutto per immagini e movimenti e che suscita emozioni e suggestioni prima ancora di produrre senso. Nei 45 intensi minuti della performance, sono portati in scena dai quattro danzatori anche i “testi e i dettagli di vera bellezza” dei giovanissimi autori – dai 5 ai 9 anni – che hanno partecipato al progetto.

La Fondazione Nazionale della Danza nasce nel 2003 con soci fondatori la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Reggio Emilia. Accanto alla sua attività principale di produzione e distribuzione di spettacoli di danza - sviluppata con il marchio Aterballetto, la principale compagnia in Italia e la prima realtà stabile al di fuori delle Fondazioni Liriche nata nella stagione 1977/78, - si sta aprendo a una rinnovata dinamica progettuale. Sul piano artistico, alle produzioni con alcuni tra i coreografi più importanti del panorama internazionale si affianca l’attenzione per stili differenti e giovani generazioni. Inoltre la Fondazione intende stimolare in Italia la diffusione di una cultura della danza a 360°, e per questo produce in partnership con enti pubblici o privati, provenienti da orizzonti disciplinari diversi e senza trascurare la vocazione sociale e formativa. Site-specific, produzioni su commissione, spettacoli dedicati al mondo della fragilità o ai bambini contribuiscono al nuovo repertorio in costruzione.  

I prossimi appuntamenti della sezione Danzare per Educare sono “Giorgio e il Drago” della Compagnia Simona Bucci in programma martedì 31 marzo alle 10.00 e, anche questo in prima regionale, “Costellazioni. Pronti, partenza… spazio!” presentato da Sosta Palmizi, previsto venerdì 17 aprile alle 10.00. Tutti gli spettacoli di Danzare per Educare, dedicati agli alunni delle scuole primarie e dell’infanzia ma aperti a tutti, si svolgono al Ridotto del Teatro Comunale di Vicenza. I biglietti costano 4 euro.

Informazioni, biglietti e abbonamenti

www.festivaldanzainrete.it

https://www.facebook.com/festivaldanzainrete/?ref=settings

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Spettacoli classici: La signora Dalloway al Teatro Olimpico

    • dal 25 settembre al 3 ottobre 2020
    • Teatro Olimpico

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Suoni tra le Malghe 2020: tutti i concerti in programma

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 18 ottobre 2020
    • Malghe dell'Altopiano di Asiago
  • Un tetto di ombrelli tricolore in corso Fogazzaro e tanti eventi ogni fine settimana in Centro a Vicenza

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 24 dicembre 2020
    • Centro storico
  • Festa dell'arna e del germano reale a Camisano

    • Gratis
    • dal 25 al 28 settembre 2020
    • Contrà Pieve
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VicenzaToday è in caricamento