Per il festival "Forti in Scena" a Croce di San Francesco in Foza "Ta Pum Ta Pum"

  • Dove
    Croce di San Francesco
    Indirizzo non disponibile
    Foza
  • Quando
    Dal 23/08/2015 al 23/08/2015
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
soldati

CROCE DI SAN FRANCESCO - FOZA Ta Pum Ta Pum

Da un progetto di e con Titino Carrara, Giorgia Antonelli, Calicanto. Musiche Roberto Tombesi, Francesco Ganassin. Regia Titino Carrara

 “Ta pum ta pum” è storia di uomini e di guerra, una storia di confine alla ricerca di un senso comune di appartenenza. Ma qual è il confine?

Paesi sfollati, dominazioni alterne, per chi vive nei territori di confine. Per i soldati al fronte: offensive e strategie contro un nemico senza nome e senza volto, quasi un’entità astratta. Sul confine si incrociano storie parallele di uomini e donne che hanno l’urgenza di un rapporto identitario forte. E così lo scenario collettivo della guerra perde centralità ed esalta gli sguardi individuali. Un tenente del genio telegrafisti, due giovani soldati e una ragazza sfollata vivono l’esperienza della guerra come apprendistato di umanità.

Traggono forza, rifugio e consapevolezza di sé nel rapporto con l’altro, sia esso un compagno, una prostituta o un mulo. Storie affamate di vita, lontane da sfide eroiche e conquiste di trincee. Natura potente, amicizie e amori, lucciole nella notte e alberi di ciliegie.

Ma il rombo sordo del cannone regna su tutto, spezza l’intreccio delle storie, annienta e separa. Per combattere solitudine e disorientamento non rimane che aggrapparsi con le unghie alle proprie radici, al proprio vissuto. I ricordi di casa diventano luogo sicuro per l’anima. Latte caldo, strudel di mele, l’albero della civetta: ricordi, ma anche speranza e promessa di ritorno. Chi avrà la fortuna di tornare scoprirà che la guerra ha violato anche la propria casa, ferito e straziato anche i ricordi. Per sopravvivere costruirà dentro di sé un nuovo rifugio per l’anima, un germoglio di ricostruzione che nascerà proprio da questa esperienza di terribile e incredibile umanità. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Marostica 1454, aspettando la Partita a Scacchi:spettacoli e mercati medioevali.

    • Gratis
    • dal 2 al 3 maggio 2020
    • centro storico

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2020
    • piazze
  • Ritratto di donna. Il sogno degli anni Venti e lo sguardo di Ubaldo Oppi in Basilica Palladiana

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Basilica Palladiana
  • Tour guidato del centro storico di Vicenza

    • dal 19 ottobre 2019 al 6 giugno 2020
    • Piazza Matteotti
  • Prima domenica del mese: Musei gratuiti per i vicentini

    • Gratis
    • 2 maggio 2020
    • Musei
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento