Vicenza, chiude la mostra di Van Gogh: affluenza da record

Quota 446218, con punte di visitatori che hanno superato i 7730 in una sola giornata. Alla sua chiusura “Van Gogh. Tra il grano e il cielo” si ritrova tra le dieci mostre più visitate al mondo nel 2018

È di 446.218 il totale dei visitatori della mostra “Van Gogh. Tra il grano e il cielo”. Per una media di 2.438 biglietti per ciascuno dei 183 giorni di apertura. Un[affluenza media che è costantemente cresciuta mese dopo mese, passando dalla media giornaliera di 2.025 persone ad ottobre alla media giornaliera di 5.185 nei primi giorni di aprile. Il picco giornaliero lo si è registrato il 7 aprile, con il record di 7.730 biglietti staccati. 

I dati comunicati da Linea d’ombra, al solito estremamente precisi e circostanziati, offrono una fotografia davvero esaustiva sul pubblico della mostra. Tra i tanti dati, interessanti quelli che, sulla base delle prenotazioni, fotografano la provenienza dei visitatori: innanzitutto si evince che la risposta di Vicenza e del vicentino è stata molto forte, segno di quanto la mostra abbia sollecitato l’interesse nel suo territorio. Immediatamente dopo, vengono le città contigue: Padova, Treviso e Venezia, poi Milano, Verona, Bologna, il Friuli, il Trentino e ancora l’Emilia Romagna, seguiti da Torino.

Il curatore Marco Goldin parla della mostra

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Coronavirus, caso sospetto nel Vicentino: potrebbe essere il "paziente zero"

  • Coronavirus: sei tamponi nel Vicentino, San Bortolo sommerso dalle telefonate

  • Coronavirus, massima allerta in Veneto: «Pronti a misure drastiche»

  • Coronavirus, monta la paura: Regione attiva cordone sanitario, altri 7 tamponi positivi

Torna su
VicenzaToday è in caricamento