"La Paglia a Marostica": tradizione e futuro in quattro tesi di laurea

Ecomuseo della Paglia a Crosara (immagini di archivio)

Sabato 11 febbraio alle 16.15 presso la Chiesetta di San Marco di Marostica in via San Marco 7 si terrà l'incontro "La Paglia a Marostica: Nel Solco della Tradizione, Guardando al Futuro", proposto dall'Associazione Culturale Terra e Vita in collaborazione con l’assessorato comunale alla cultura in occasione della presentazione di quattro testi di laurea, che hanno interessato l’Ecomuseo della Paglia di Crosara. Gli studi, oltre ad avvicinare l’Ecomuseo a realtà prestigiose come Signa (Firenze) e Montappone (Fermo), testimoniano l’importante apporto della coltivazione e della lavorazione della paglia di frumento nell’Italia del passato all’economia di un tempo ormai dimenticato, ma che ha lasciato ampie tracce ed esperienze artigianali significative, capaci anche di evolversi in progetti futuri.

La lavorazione della paglia per Marostica è una tradizione importante” sottolinea l’assessore comunale alla cultura Serena Vivian “Siamo orgogliosi che questo argomento non sia relegato al passato, ma che riesca a suscitare interesse e curiosità da parte dei giovani, non solo veneti. Questo è sicuramente uno spunto importante per delineare nuovi percorsi di valorizzazione e promozione culturale e turistica del territorio”.

Saranno presentati i testi di Salvatore Zoroddu (Università di Bologna - Corso di Laurea in Scienze Geografiche) con “Gli Ecomusei della tradizione contadina nei comuni di Tignale-Marostica-Carpi”; Viola Nenciolini  (Università di Firenze - Corso di Laurea in Storia e Tutela dei Beni Archeologici, Artistici, Archivisti e Librari) con “Il Museo della Paglia e dell’intreccio Domenico Michelacci: una lettura antropologica”; Giulia Soster (Università di Verona - Corso di Laurea in Economia e Commercio) con “L'industria della paglia a Marostica: un'attività di trasformazione di lunga durata"; Martina Ossato (Università di Verona - Corso di Laurea Specialistica in Discipline Artistiche ) con “La dimensione Economica dell’Ecomuseo. Un riferimento alla realtà vicentina”. Con la presentazione di Ornella Minuzzo e il coordinamento di Alice Pizzato, all’incontro interverranno Marica Dalla Valle, sindaco di Marostica; Serena Vivian, assessore comunale alla cultura; Michele Vencato, presidente Musei Altovicentino; Martino Bonotto, studioso della paglia; Giorgia Miazzo, ricercatrice; Luigi Chiminello, presidente associazione “Terra e Vita”. L’Associazione Teatris curerà inoltre alcuni intermezzi teatrali. Ingresso libero.

ELENCO INCONTRI

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Valdagno: il Maggio dei Libri

    • Gratis
    • dal 4 al 27 maggio 2021
    • Biblioteca
  • Valdagno: Creatività selvatica

    • Gratis
    • dal 8 al 29 maggio 2021
    • Parco di lettura della Biblioteca Civica
  • Giornata internazionale contro l’omobitransfobia

    • Gratis
    • dal 17 al 22 maggio 2021
    • 17 maggio evento online, 22 maggio a Santorso

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Yoga in Presenza alla "Rotonda"

    • dal 2 maggio al 26 settembre 2021
    • Villa Capra Valmarana, La Rotonda
  • Palazzo Leoni Montanari: Futuro, arte e società dagli anni Sessanta a domani

    • dal 27 aprile al 27 giugno 2021
    • Gallerie d'Italia - Palazzo Leoni Montanari
  • Visita guidata: scopri Vicenza, un capolavoro di città

    • dal 8 maggio al 18 dicembre 2021
    • Partenza dall'ufficio IAT di piazza Matteotti, 12
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento