rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Eventi

Cosa fare a Vicenza e provincia questo weekend

Tutti gli appuntamenti da non perdere, tra concerti, sagre, feste, degustazioni, musica nei locali

Davvero numerose anche in questo fine settimana le iniziative nel territorio vicentino. Di seguito vediamo quali sono quelle da non perdere dal 12 al 14 maggio 2023. Molti gli eventi, impossibile segnalarli tutti, abbiamo selezionato quelli di maggior rilievo, qui invece trovate il programma completo.

Cibo e vino

Tradizionale Sagra della Bondola a Torrebelvicino con stand al coperto con specialità tipiche: Bondola con Polentina calda, Bondola con o senza lingua, il "Mec Bond" panino con Bondola e Crauti, Gargati col Consiero, Gnocchi, Polenta brustolà e Sopressa.

Prima -Vera Festa a Camisano: tutte le sere ricco stand gastronomico al coperto

Castello DiVino all'interno della Rocca di Arzignano, un Festival dedicato al mondo vino e non solo

Apericultura a Villa Ghellini con possibilità di cenare e degustare taglieri con prodotti locali e non solo

Isola Street Food, tre giorni di cucina da tutte le regioni

Festa di Primavera a Marostica con taglio della mortadella gigante

Spettacoli e cultura

Il ritmo sfrenato della Taranta al Teatro comunale, spettacolo gratuito

“Notte europea dei Musei” sabato 13 maggio: musei aperti ed eventi

Labèque: le sorelle pianiste più famose al Teatro Olimpico

Alice canta Battiato in "Eri con me" venerdì a Schio

La magia del Circo Patuf a Chiampo: un mix di arte circense e teatro che lascerà grandi e piccini a bocca aperta e col cuore contento.

Vicenza jazz

Concerti gratuiti nei locali

SABATO 13 MAGGIO 

  • ore 12.00 | Al Barco Brunch in Jazz con MOIGEA. 
  • Ore 17 I Libreria Galla She, Coltrane. Paintings for Alice.
  • ore 18.30 I Odeo del teatro Olimpico Patricia Zanco & Marcello Tonolo Trio in Note sui Sillabari di Vitaliano Trevisan
  • ore 19.00 | Drunken Duck Astral Brew.
  • ore 22.30 | Gallerie d'Italia, Palazzo Leoni Montanari Zoe Pia & Cettina Donato, "Mito".

DOMENICA 14 MAGGIO 

  • ore 15.00-19.00 | Loggia Del Capitaniato Thelonious Music School.s
  • ore 19.00 | Drunken Duck Haffe Giraffe. 
  • ore 19.30 | Bamburger Parole Sonati Poetic - Impro. 
  • ore 19.30 | Al Pestello MFC Trio. Ettore Martin (sax), Diego Ferrarin (chitarra), Giulio Campagnolo (Hammond)
  • ore 19.45 | Rumori Polpetteria, giardino interno A Modo Mio Jazz e dintorni. 
  • ore 20.00 | La Cocinita del Covo Jazz Lounge Live
  • ore 21.15 | Bar Borsa Odorici-Birro Quartet “Dexter Rides Again!”
  • Jazz Café Trivellato - Giardino del Teatro Astra, ore 22:15 Mali Blues. Dimitri Grechi Espinoza (sax tenore), Gabrio Baldacci (chitarra baritono), Andrea Beninati (batteria, violoncello)

I Borghi più belli da visitare a primavera in Veneto e nel Vicentino

In Città

Mostra Orchidee nel chiostro di S. Lorenzo: Sabato si potranno ammirare orchidee eleganti e raffinate, ma anche timide e delicate, collezioni di pregio coltivate da appassionati orchidofili. Per i neofiti, per chi volesse cimentarsi in questo mondo meraviglioso saranno presenti varietà botaniche e che vivono anche in giardino, con la possibilità di acquisto e avere informazioni preziose sulla loro coltivazione.

L'egittologo risponde! Tutte le curiosità su questa lontana civiltà

Blank generation: il punk di New York all'ombra del Palladio: mostra fotografica ad ingresso gratuito

"Lo scrigno della pietà", il Museo d’arte sacra di Monte Berico: apertura gratuita ogni sabato.

Visite all'area Archeologica di corte dei Bissari ogni sabato mattina

'Raffaello. Nato architetto', mostra al Palladio Museum

Escursioni

Escursione a Laghi: 'Storie di finanzieri e contrabbandieri'

Saliscendi con gusto sulle colline di Colceresa, con aperitivo in agriturismo

Mostre

I creatori dell’Egitto eterno. Scribi, artigiani e operai al servizio del faraone, in Basilica Palladiana: la mostra riunisce più di centottanta oggetti, di cui circa 160 provenienti dal Museo Egizio e 20 dal Louvre di Parigi: capolavori della statuaria, sarcofagi decorati, rotoli di papiro, bassorilievi, stele dipinte, anfore e amuleti. Chiusa il 25 dicembre.

Pigafetta alle Gallerie d’Italia: ‘Non si farà mai più tal viaggio’, in mostra Palazzo Leoni Montanari a Vicenza il manoscritto di Pigafetta sulla prima navigazione attorno al mondo.

I Bassano: storia di una famiglia di pittori, una mostra e un racconto di Melania Mazzucco. La loro epopea ebbe inizio con la discesa, correva l’anno 1464, a Bassano del Grappa di Jacopo di Berto, conciatore di Gallio, nell’Altopiano di Asiago. Giunto sulle rive del Brenta, Jacopo trovò dimora in Contra’ del Ponte da cui deriverà il cognome futuro della celebre famiglia di pittori.

Mostra "Acqua, Terra, Fuoco. Architettura industriale nel Veneto del Rinascimento" al museo Palladio: grazie a prestiti italiani e internazionali, sono esposti dipinti di Tiziano, Francesco Bassano e Bellotto, disegni rinascimentali, preziosi modelli antichi di meccanismi brevettati, libri rari, oggetti d’uso prodotti dalle imprese venete rinascimentali, come il rarissimo corsetto maschile in cuoio e seta di fine Cinquecento, noto come ‘cuoietto’, e ugualmente oggetti d’arte come preziose croci liturgiche con l’argento delle miniere di Schio e spade forgiate a Belluno. 

Porte del Pasubio 1916-2022, dalla città della guerra al Rifugio Papa. L’esposizione ricostruisce e racconta centocinque anni di storia di Porte del Pasubio: la città della guerra; il rifugio; la scoperta della montagna e la nascita dell’alpinismo; il turismo che diventa di massa

Le carte di Mario Rigoni Stern in mostra al Museo Le Carceri di Asiago.

Pubblicare un evento su Vicenza Today è facilissimo, basta cliccare qui

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Vicenza e provincia questo weekend

VicenzaToday è in caricamento