rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Eventi

Cosa fare a Vicenza e provincia questo weekend

Sono tanti e per tutti i gusti gli eventi in programma dal 18 al 20 novembre

Un ricchissimo fine settimana dal 18 al 20 novembre 2022, sono in programma numerose manifestazioni interessanti nel vicentino, di seguito vediamo quali sono gli appuntamenti da non perdere.

Molti gli eventi, impossibile segnalarli tutti, abbiamo selezionato quelli di maggior rilievo, qui invece troverete il programma completo.

Cibo e vino

Festa dei Gargati in Val Liona: questa tipica pasta fresca che affonda le sue radici nella storia, sarà la protagonista di varie degustazioni sia nei classici stand gastronomici di una festa di paese, sia in otto locali del territorio per chi vuole scoprire le interpretazioni degli chef.

Manifestazioni e mercatini

Giardini di Natale ad Asiago: con le casette di legno, le luci, le decorazioni, i sapori e qualche fiocco di neve, il mercatino natalizio di Asiago ogni anno porta con sè la magia e l'atmosfera che lo rendono unico. Troverete idee regalo originali ed artigianali, addobbi raffinati per la casa o per l'albero di Natale, prodotti naturali e filati biologici. E mentre i bambini si staranno divertendo con la giostra dei cavalli e gli spettacoli di intrattenimento, voi potete rifocillarvi con un buon panino o un piatto di polenta e formaggio, sorseggiando un bicchiere di vin brulè o di cioccolata calda e, per concludere in dolcezza, gustando una fetta di strudel.

Mercatini di Natale a Bassano del Grappa con le tipiche casette dove si potranno acquistare le migliori specialità enogastronomiche, oggetti di artigianato e un'ampia selezione di idee regalo. Il centro storico è illuminato da grandi stelle, ci sono meravigliosi abeti addobbati, incantevoli decorazioni, il presepe dei Remondini, la facciata della chiesa di San Giovanni, le vetrine e gli spazi esterni a tema natalizio. Per i più piccoli tornano il Sentiero incantato di Babbo Natale al Castello degli Ezzelini e il Trenino Lillipuziano.

Pescare show in Fiera a Vicenza: per gli appassionati di nautica e pesca, la produzione nazionale e internazionale di attrezzature, componentistica, accessori e abbigliamento.

Mestieri e Sapori in piazza a Torri di Quartesolo: mercatino, giochi dei nonni. Funzionerà lo stand con arrosticini, bevande e la fritola “dea Gabriea”

Camminate e visite guidate

Visita guidata a Bassano alla scoperta delle antiche botteghe: dal celebre Ponte degli Alpini per risalire poi verso il centro, passando dallo storico negozio della Carteria Tassotti: testimonianza di eccellenza della lunga tradizione della carta risalente ai Remondini. Un itinerario alla scoperta delle principali piazze, i monumenti e le eccellenze artigiane del territorio.

I segreti dell'acqua a Villa Cordellina: la Pro Loco Alte Montecchio aprirà le porte delle stanze segrete del primo piano e quelle della cantina  di Villa Cordellina. Era l’anno 1761 quando, grazie alla deviazione del corso d’acqua di una fontana pubblica, la famiglia nobile fu una delle prime in provincia che poteva godere di questo privilegio. Attraverso una rappresentazione verranno raccontati gli scherzi, le storie, i lussi, le fantasie e le curiosità che nei secoli scorsi accadevano nel sotterranei e nelle camere dell’antico maniero.

Villa Giusti Suman a Zugliano, apertura straordinaria e visite guidate a  E' sorta in questo luogo probabilmente nel XV sec. come dimora nella nobile famiglia Zoiano. E' un'elegantissima villa veneta, posta sui colli delle Bregonze. Si tratta di un gioiello architettonico artistico, con il piano nobile interamente affrescato e che si articola in cinque sale.

Spettacoli e cultura

"Io, Canova. Genio europeo", la straordinaria mostra a Bassano. Oltre 140 opere per raccontare non solo il geniale artista, ma anche l'uomo, l'intellettuale, il diplomatico difensore delle arti, capace di tener testa ai potenti del mondo in un'epoca cruciale.

Palafitte e Piroghe del Lago di Fimon: la mostra si sviluppa da nuovi studi sui frammenti di legno recuperati nel Novecento e da recenti indagini archeologiche condotte con le più moderne metodologie che hanno consentito di gettare nuova luce sulla vita degli uomini e delle donne che abitavano attorno al lago di Fimon da 7000 a 3000 anni fa. 

Le stelle mondiali del Nouveau Cirque a Bassano: è l’occasione per poter ammirare i migliori artisti al mondo del circo contemporaneo, per la prima volta insieme in uno spettacolo unico.

“L’acqua che scorre tra le parole di Meneghello” con Patrizia Laquidara e Mario Lanaro all'ex Lanificio Conte. Sarà presente l’esposizione di 100 opere dedicate all’acqua.

Pipe Dream: il grande jazz al Teatro Comunale di Thiene. Cinque musicisti, uniti in una formazione dal suono singolare, capace di spaziare tra atmosfere cameristiche, groove, echi africani, new music e folk-rock statunitense. 

'Prof. posso andare in bagno? La scuola che fa ridere', ingresso gratuito. Enrico Galiano è stato inserito nella lista dei 100 migliori insegnanti d’Italia, Il segreto di un buon insegnante per lui è: «Non ti ascoltano, se tu per primo non li ascolti». Ogni tanto prende la sua bicicletta e se ne va in giro per il mondo con uno zaino, una penna e tanta voglia di stupore.

Canti Popolari con il Coro Asiago per celebrare i sui 70 anni, durante la serata verrà ripercorsa la storia del Coro, dagli inizi nell'anno 1952 ad oggi (pochi cori in Italia possono vantare questa longevità).

Cluster in concerto a Rosà: i 5 musicisti famosi per la loro partecipazione a X Factor, si uniscono nel canto cappella, raggiungendo progressivamente vette altissime. Una sbalorditiva estensione di voce melodiosa e di strumentistica, le batterie vocali riproducono sonorità orchestrali dal jazz all’heavy metal, le armonie sono costruite su basi ritmiche di bassi e chitarre elettriche strepitosi; suonano sassofoni e trombe, debordano suoni pop rock, avvolgono ballate emozionanti, s’infarciscono di arie da opera che trasportano in un paludato teatro lirico e perfino si rivestono di evocativa polifonia dalle atmosfere medievali. 

Bello Figo, festa in discoteca con il rapper di 'Non pago affitto' uno dei fenomeni del web più conosciuti e controversi.

In città

Domenica di formazione ecologica con la Festa dell’albero: in programma esplorazioni con storie e miti nel bosco urbano di Carpaneda, visite guidate per adulti e ai laboratori per bambini al Museo Naturalistico Archeologico, dove, insieme alle Gallerie di Palazzo Thiene sarà consentito l’ingresso gratuito. Non mancheranno, inoltre, le iniziative dedicate alla mobilità sostenibile e la possibilità di marchiare gratuitamente le biciclette.

E' arrivato in città il Trenino: percorrerà le vie del centro storico di Vicenza e raggiungerà i principali monumenti. Inoltre è stata installata anche la giostra cavalli “Antico carosello” in largo Zileri.    

Il bambino e la formica, spettacolo al Teatro Astra di Vicenza: Ayo non ha mai visto il sole, infatti lavora nel Formicaio”, una miniera del Congo, una frana improvvisa lo blocca sotto terra e fa un incontro incredibile con una formica burbera ma dal cuore gentile.

Palazzo Leoni Montanari concerto dell'Ensemble Musagète, protagonisti gli archi e accosta il quartetto op. 33 n. 5 di Franz Joseph Haydn al quartetto in Re maggiore di Alexander Borodin.

Al Centro Commerciale Palladio arriva il Black Cashback, un’occasione davvero unica per fare shopping e risparmiare allo stesso tempo. 

In Centro a Vicenza: le coperte di Viva Vittoria ricopriranno piazza dei Signori a Vicenza sabato 19 e domenica 20 novembre. Durante le due giornate alla chiesa di San Vincenzo e in piazza ci saranno letture, musica e rappresentazioni.

Se volete pubblicare un evento su Vicenza Today è facilissimo, basta cliccare qui

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosa fare a Vicenza e provincia questo weekend

VicenzaToday è in caricamento