Conservatorio di Vicenza: concerto on line dedicato a Maderna

  • Dove
    on line
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 16/01/2021 al 16/01/2021
    ore 17.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

L’appuntamento in programma sabato su Facebook celebra il centenario della nascita del compositore.

È un concerto speciale quello che si prepara per il prossimo fine settimana sulle piattaforme social del Conservatorio di Vicenza “Arrigo Pedrollo”: il concerto in streaming che sabato 16 gennaio alle ore 17.00 verrà trasmesso sulla pagina www.facebook.com/conservatorio.divicenza.9 (e in seguito sul canale YouTube conservatoriovicenza) rientra infatti nel cartellone della rassegna dedicata alla musica contemporanea “Dopo il rumore”, una delle note distintive dell’attività di produzione dell’Istituto vicentino, interamente programmato e poi sospeso per via dell’emergenza sanitaria in corso.

Con una ricorrenza tanto importante come il centenario della nascita, appena trascorso, del compositore e direttore d’orchestra italiano naturalizzato tedesco Bruno Maderna (Venezia 1920 – Darmstadt 1973), figura chiave nell’evoluzione del linguaggio musicale del secondo dopoguerra, nonché pioniere nel campo della musica elettronica, si è deciso però di prevedere, per intanto nella modalità on line, un evento esclusivo dedicato, comprendente più contributi, alcuni dei quali sono composizioni originali, a cura di allievi e docenti dell’Istituto berico. Non è messo spesso in evidenza, ma Maderna iniziò lo studio della composizione proprio con Arrigo Pedrollo: un motivo in più per celebrare questo anniversario. Il programma proposto apre con “Serenata per un satellite”, suonata da Valeria Bernardi, violino, Silvia De Francesco, flauto, Chiara Cisco, clarinetto, Filippo Zaccaria, clarinetto, e Tommaso Sanson, clarinetto basso. Il brano è considerato il simbolo fra i lavori che utilizzano le tecniche della musica aleatoria, la quale prevede che vi siano elementi lasciati al caso e/o alla libera decisione dell’esecutore. Si continua con le “Liriche su Verlaine”, composizioni giovanili pubblicate postume, di grande interesse per il sapore quasi impressionista e i collegamenti con la poesia: l’esecuzione è affidata a Hanna Kim, soprano, e Andrea Matticchio, pianoforte. La conclusione del concerto vede due prime esecuzioni assolute“Capriccio - In memoriam Maderna” di Angelo Bruzzese e “Krik galeba, Tribute to Bruno Maderna” di Guido Facchin, eseguite entrambe dal Duo Avalokite, formato da Patrizia Boniolo, all’arpa, e Guido Facchin, alle percussioni. La rassegna “Dopo il rumore”, ideata da Cesare Montagna e oggi diretta dal prof. Franco Poloni, nasce con l’intento di presentare a tutto il pubblico, e non soltanto ad una ristretta cerchia di professionisti e cultori, un settore considerato “esoterico” ma allo stesso tempo una forma d’arte affascinante, con una storia e un contenuto che meriterebbero di essere scoperti anche dai fruitori di musica più tradizionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Collezione Flora - Carlo Dal Bianco per Matteo Pala

    • dal 4 dicembre 2020 al 27 febbraio 2021
    • L'IDEA di Amatori Maria Luisa
  • Corso Yoga - Benessere Mente&Corpo

    • dal 17 dicembre 2020 al 20 maggio 2021
    • Centro "QUI e ORA"
  • Creativa donna 2020 on line

    • Gratis
    • dal 20 novembre 2020 al 4 marzo 2021
    • www.creativadonna.it
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    VicenzaToday è in caricamento