"Fuga da Reuma Park" con Aldo, Giovanni e Giacomo al Cineforum Busnelli

"Fuga da Reuma Park" (immagini di archivio)

LA PROGRAMMAZIONE DURANTE LE FESTIVITA' AL CINEFORUM BUSNELLI DI DUEVILLE

Da venerdì 6 a domenica 8 gennaio 2017 il Cineforum Busnelli di Dueville in via Dante Alighieri 30 proietterà il film "Fuga da Reuma Park" (Commedia - 2016 - Italia - 90' minuti) di Aldo, Giovanni e Giacomo per la celebrazione surreale dei 25 anni di carriera con la loro inconfondibile comicità insieme alla partecipazione straordinaria di Salvatore Ficarra e Valentino Picone. Saranno in visione quattro spettacoli nell'arco di tre giorni: due venerdì 6 gennaio alle 18 e alle 10.30; uno sabato 7 gennaio alle 21; uno domenica 8 gennaio alle 17.30. Cast Attori: Aldo Baglio, Giovanni Storti, Giacomo Poretti, Silvana Fallisi, Giorgio Centamore, Luciano Storti, Andrea Ramilli, Alessandro Maida, Marco Boffo, Onorina Giannuzzi, Francesca Albanesi, Simonluca Polimeni, Massimiliano Campolo. Trama del film: non ci troviamo sul pianeta Terra al giorno d'oggi, ma su quello di Aldo Giovanni e Giacomo tra 30 anni e tutto può accadere. Non è nemmeno un giorno qualsiasi: è la Vigilia di Natale, il giorno e la notte più magici di tutto l'anno. Il trio si ritrova al "Reuma Park", una casa di ricovero costruita in un vecchio luna park, in cui le attrazioni sono ancora funzionanti e a disposizione degli ospiti, ma che assomiglia a un carcere di massima sicurezza con tanto di cecchini che sorvegliano l'uscita: se provi a scappare ti sparano. Come in ogni prigione che si rispetti anche qui non manca l'aguzzino: Ludmilla, la temibile infermiera russa taglia XXL. Giacomo passa le sue giornate in sedia a rotelle, attaccato a flebo di Barbera, gira con una pistola giocattolo e odia tutti; Giovanni ha la memoria che fa cilecca e parla con i piccioni e i pesci rossi (ma non ha perso la passione per le procaci infermiere); Aldo, dopo un lunghissimo viaggio in auto dalla Sicilia, viene abbandonato lì dai figli proprio la mattina di Natale. Mentre al Reuma Park si fa festa nella Notte Santa con ospiti a sorpresa, musica, tombolata e panettone, il trio ricomposto mette in atto una rocambolesca fuga a suon di petardi, lanciarazzi e fuochi d'artificio: Giacomo ha un sogno, Giovanni ha una barca e Aldo ha il solito travolgente entusiasmo. La notte di Natale tutto può accadere, anche imboccare i navigli di Milano per raggiungere Rio de Janeiro. Biglietti: Intero 5 euro e Ridotto 4 euro. Tessera famiglia: 7 Ingressi a 20 euro. Organizzazione: Dedalo Furioso.

Date e orari delle proiezioni per "Fuga da Reuma Park":

Venerdì 6 gennaio 2017: due spettacoli alle ore 18 e alle ore 20.30
Sabato 7 gennaio 2017: unico spettacolo alle ore 21
Domenica 8 gennaio 2017: unico spettacolo alle ore 17.30

ELENCO CINEMA

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Working Title Film Festival: on line il festival del cinema del lavoro

    • dal 1 al 15 ottobre 2020
    • On line: stream.workingtitlefilmfestival.it

I più visti

  • Ogni giorno tutti i mercati in città e in provincia di Vicenza

    • Gratis
    • dal 20 settembre 2019 al 20 settembre 2021
    • piazze
  • Suoni tra le Malghe 2020: tutti i concerti in programma

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 18 ottobre 2020
    • Malghe dell'Altopiano di Asiago
  • Un tetto di ombrelli tricolore in corso Fogazzaro e tanti eventi ogni fine settimana in Centro a Vicenza

    • Gratis
    • dal 12 luglio al 24 dicembre 2020
    • Centro storico
  • Festa dell'arna e del germano reale a Camisano

    • Gratis
    • dal 25 al 28 settembre 2020
    • Contrà Pieve
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VicenzaToday è in caricamento