rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Economia

Vicenza, sciopero generale mercoledì: bandiere e striscioni sotto Confindustria

Fiom, Fim e Uilm hanno proclamato lo sciopero generale dei metalmeccanici per mercoledì 20 aprile. Al centro della protesta la proposta di rinnovo del contratto nazionale che esclude aumenti salariali. In città, bandiere e striscioni sfileranno sotto la sede di Confindustria

Per quattro ore, mercoledì mattina, i lavoratori del comparto metalmeccanico incroceranno le braccia per protesta contro il nuovo contratto di lavoro che, avvertono i sindacati, non prevede alcuna possibilità di aumento salariale. Dopo oltre otto anni da l'ultima manifestazione unitaria nazionale, Fiom, Fim e Uilm hanno dunque lanciato lo sciopero generale, organizzando manifestazioni in tutta Italia.  A Vicenza l'appuntamento è alle 9.30 davanti alla sede di Confindustria in Piazza Castello.

"Dispiace - scrivono in una nota comune i sindacati cittadini - che il presidente di Federmeccanica Vicenza definisca un rituale l'inevitabile sciopero di 4 ore organizzato per mercoledì. La manifestazione è stata proclamata proprio a causa delle rigidità di Federmeccanica che tendono a non far riconoscere lavoratori la rivalutazione del salario per i prossimi anni."

"Gli industriali meccanici -continua la nota dei sindacati- strumentalizzano il rinnovo del contratto nazionale di categoria, per ottenere un arretramento del sistema di contrattazione collettiva e delle relazioni industriali."

La proposta di Federmeccanica a livello introduce aumenti per la previdenza e l'assistenza integrativa, oltre che per la formazione dei lavoratori, ma congela i salari. Nella proposta di rinnovo del contratto, infatti, Federmeccanica sostiene che a fronte della deflazione l'incremento salariale dovrebbe essere pari a zero, con l'unica eccezione dei lavoratori già al minimo salariale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, sciopero generale mercoledì: bandiere e striscioni sotto Confindustria

VicenzaToday è in caricamento