Vicenza, sciopero alla Lovato Gas: 90 lavoratori a rischio

I rappresentanti sindacali hanno appreso da un comunicato del gruppo che è proprietario dal 2008 dell’azienda vicentina che realizza impianti a gas per auto, che il sito produttivo di Casale sarebbe stato chiuso

Sciopero ad oltranza in Lovato con presidio dopo il comunicato aziendale di Landi Renzo Group di Reggio Emilia. Venerdì a Vicenza Coordinamento FIOM con segretario nazionale.  

L'altrasera i rappresentanti sindacali hanno appreso da un comunicato del gruppo che è proprietario dal 2008 dell’azienda vicentina che realizza impianti a gas per auto, che il sito produttivo di Casale sarebbe stato chiuso.

Morgan Prebianca della segreteria della FIOM vicentina

“Nel comunicato che abbiamo letto sul web viene illustrato il piano industriale ed è previsto che la produzione di Vicenza venga delocalizzata!”

I sindacati erano in allerta rispetto alla Lovato Gas perché nell’incontro fissato con la proprietà il 12 settembre scorso nessuno del gruppo emiliano si era fatto vivo.

“Giovedì mattina finalmente abbiamo incontrato la proprietà che ci ha motivato la chiusura con una delocalizzazione in paesi dove il costo del lavoro è inferiore come la Polonia, l’India e l’Iran. Noi abbiamo detto ai manager che questa operazione è un autogol per il gruppo. Delocalizzare porta forse a costi minori, ma  è molto probabile che la qualità del prodotto scada, quindi è un terno al lotto!”

I rappresentanti sindacali sottolineano che la Lovato Gas è una delle poche realtà del gruppo di Reggio Emilia che è in attivo e che non ha mai avuto cali di produzione. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 2 giugno cade l'obbligo di mascherina all'aperto

  • Perde il controllo della moto e si schianta contro un muro: muore 22enne

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Travolta da un'auto: muore donna di 55 anni

  • Centauro esce di strada mentre sta percorrendo il Costo: ferito 55enne

  • Stop agli assembramenti-spritz, Rucco firma l'ordinanza: aperitivo solo al bar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento