Vicenza, protesta davanti al tribunale di azionisti Popolare: "Nessuna transazione"

Martedì mattina, un gruppo di azionisti della Banca Popolare di Vicenza e appartenenti al l'associazione "Casa del Consumatore" di Schio hanno manifestato davanti al tribunale

Foto Pietro Rossi

Una decina di persone, azionisti della Banca Popolare di Vicenza e appartenenti al l'associazione "Casa del Consumatore" di Schio hanno manifestato martedì mattina di fronte al Tribunale di Vicenza. "Siamo qui per chiedere la riapertura delle indagini dopo più di un anno di silenzio", hanno dichiarato gli ex-soci ai quali la Banca ha proposto una transazione di 9 euro ad azione. "Ribadiamo il nostro NO a questa offerta perché per noi vorrebbe dire rientrare di appena il 2% rinunciando come condizione a ogni azione legale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento