rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Economia

Veneto Banca, Carrus: "Voteremo per azione di responsabilità"

In un comunicato, l'amministratore delegato di Veneto Banca, Cristiano Carrus, spiega che l'attuale vertice ha fornito e fornirà massima collaborazione all'autorità giudiziaria

Il comunicato di Veneto Banca a seguito dell'arresto dell'ex ad Vincenzo Consoli e del sequestro multimilionario di martedì mattina.

"I dirigenti di Veneto Banca hanno offerto oggi e offriranno sempre piena collaborazione all’Autorità giudiziaria ed alla Guardia di Finanza, che ha eseguito provvedimenti e perquisizioni su eventi riferiti a passate amministrazioni nell’ambito delle indagini da tempo avviate dalla Procura di Roma, in relazione alle già note ipotesi di reato di aggiotaggio e di ostacolo alla vigilanza. L’Amministratore Delegato Cristiano Carrus dichiara che “la Banca è la prima ad essere interessata a fare totale chiarezza su quanto avvenuto in passato ed il nuovo Consiglio di Amministrazione, che si insedierà dopo l’assemblea di lunedì 8 agosto, proseguirà senza indugio e con grande determinazione nell’azione di responsabilità nei confronti di chi si è reso responsabile del dissesto delle banca”.


Carrus ribadisce inoltre “il suo impegno a ristabilire un clima di rinnovata fiducia e trasparenza necessario per proseguire nel processo di rilancio e di sviluppo della Banca, improntato sulla totale correttezza gestionale e su un rigoroso e nuovo sistema di controlli interni. Nei prossimi mesi particolare attenzione verrà rivolta dalla Banca ai bisogni reali di finanziamento di famiglie ed imprese e ad un rinnovato slancio operativo e commerciale della rete, del management e dei nostri collaboratori, che tutti i giorni si confrontano sul territorio con i clienti e che ringrazio per la dedizione, la professionalità e la generosità che stanno ancora una volta dimostrando con i fatti”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veneto Banca, Carrus: "Voteremo per azione di responsabilità"

VicenzaToday è in caricamento