Domenica, 14 Luglio 2024
Economia

Tasi, si decide per la proroga: Vicenza e Treviso compatte

I due sindaci veneti, Achille Variati e Giovanni Manildo, hanno sottoscritto una lettera al ministro Padoan in cui chiedono che i pagamenti vengano posticipati al versamento del modello unico

E' ancora caos tasse, ma i sindaci di Treviso e Vicenza non si danno per vinti e hanno fatto le valigie alla volta di Roma, per chiedere al ministero dell'Economia un rinvio. La data proposta da Achille Variati e da Giovanni Manildo, per Tasi e Imu, è quella del versamento del modello unico. 

TASI A VICENZA

La richiesta è nata nella Marca, subito sottoscritta dal primo cittadino berico, pur avendo già deliberato sul pagamento entro il 16 giugno. Mentre Manildo parteciperà al tavolo di lavoro con il sottosegretario Pier Paolo Baretta, Variati, che è a Roma per altri impegni, non mancherà di supportare la proposta anche all'Anci nazionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasi, si decide per la proroga: Vicenza e Treviso compatte
VicenzaToday è in caricamento