rotate-mobile
Economia

Sciopero generale a Vicenza: un flop, tranne per il traffico

Come in tutte le città italiane, anche a Vicenza va in scena la protesta indetta dai sindacati contro il governo Renzi. I cortei previsti sono 4, dai centri sociali ai pensionati, con lavoratori e studenti

Vicenza, sciopero generale 12 dicembre

Mattinata di protesta e di probabili disagi, venerdì, a Vicenza. Nell'ambito dello sciopero generale contro il Jobs Act indetto da Cgil e Uil, in città sono stati organizzati 4 cortei. 

Dalle 8.30, i dipendenti dell'industria partiranno dalla zona industriale, mentre i lavoratori del pubblico e i pensionati partiranno da via Torino (fianco Inps in viale San Felice). Al corteo si uniranno poi gli studenti, che partiranno dal piazzale antistante la stazione ferroviaria. Stessa partenza per centri sociali e studenti del Coordinamento.

AGGIORNAMENTO ORE 13: Molto disagio ma poche persone in piazza, contro il Jobs Act: la stima è sulle tremila persone. Nessun  epiosdio rilevante comunicato.

AGGIORNAMENTO ORE 10.30: Come prevedibile, il traffico, in particolare nell'area Est del centro, è completamente in tilt. Lunghe code e auto a passo d'uomo

Oltre ai disagi alla viabilità e per gli utenti del sevizio pubblico, sono previste proteste eclatanti da parte dei dipendenti della Provincia, il cui stipendio è a rischio per i tagli all'ente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale a Vicenza: un flop, tranne per il traffico

VicenzaToday è in caricamento