rotate-mobile
Economia Lonigo / Strada Regionale 11

Lonigo, sciopero Cgil: sit-in sulla regionale 11

La prossima tappa della protesta della CGIL berica è prevista nella zona di Schio-Thiene per lunedì 23 aprile e il 27 a Bassano del Grappa. Ad inizio maggio poi toccherà a Valdagno

Circa 200 lavoratori della Fiamm, della ABB, della Sipe e della Salvagnini di Almisano, frazione di Lonigo, hanno aderito allo sciopero indetto dalla CGIL di Vicenza, contro la nuova riforma del mercato del lavoro presentata dal governo Monti. Il corteo, partito da via Dovaro alle 9.00, accanto alla sede della Fiamm, si è diretto verso il cavalcavia della SS11, dove la manifestazione è continuata fino alle 11.00..

Lonigo, lo sciopero della Cgil

“Dopo Vicenza e Montecchio, la nostra protesta continua perché non condividiamo le scelte che il governo sta portando avanti in tema di lavoro – ha affermato il segretario provinciale della CGIL Fabrizio Nicoletti -. Vogliamo che vengano date garanzie ai lavoratori delle aziende in crisi, allargando gli ammortizzatori sociali e salvando quelle persone che, con la nuova manovra pensionistica, non riusciranno ad ottenere la pensione. Non ci soddisfa, inoltre, lo scambio sull’articolo 18 che, di fatto, non sta portando a nulla”.

“La riforma del mercato del lavoro - ha aggiunto il segretario della FIOM CGIL Giampaolo Zanni - rischia di peggiorare di giorno in giorno. È necessario guardare alla crescita e allo sviluppo del Paese senza ridurre i diritti dei lavoratori. Per uscire dalla crisi, abbiamo bisogno, tra le altre cose, di azioni che diano stabilità a coloro che hanno un contratto di lavoro precario, ai giovani che hanno un futuro incerto davanti a loro, a quanti hanno perso il lavoro e si ritrovano senza reddito e senza pensione”.

La prossima tappa della protesta della CGIL berica è prevista nella zona di Schio-Thiene per lunedì 23 aprile e il 27 a Bassano del Grappa. Ad inizio maggio poi toccherà a Valdagno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lonigo, sciopero Cgil: sit-in sulla regionale 11

VicenzaToday è in caricamento