Schio, sequestrati un milione e 400mila euro a evasore seriale

Con l'operazione Iron Cash, la guardia di finanza di Schio ha sequestrato due immobili e un'auto di lusso appartenenti a due società svizzere ma riconducibili a un volto noto dell'evasione fiscale

Le ha provate tutte per cercare di truffare per l'ennesima volta il fisco ma le fiamme gialle di Schio sono riuscite a smascherarlo. Un volto noto dell'evasione si è visto sequestrare due immobili e un'auto di lusso, per un valore di un milione e 400mila euro, nel corso dell'operazione "Iron Cash". 

L'uomo aveva creato ingegnoso sistema di rapporti tra società nazionali ed estere, finalizzato a celare la reale titolarità di molteplici beni. Indagine valutata positivamente dal sostituto procuratore Hans Roderich Blattner e formalizzata dal tribunale di Vicenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo passati a rischio elevato, lunedì inaspriremo le regole»

  • Coronavirus, nuovo focolaio nel Vicentino: 4 i casi accertati, massiccio piano di isolamento

  • Parkour in stazione: 20enne trovato morto sul tetto di un treno

  • Covid-19 alla Laserjet, monta la polemica

  • Bollo auto, chi paga e chi no: tutte le informazioni sulle esenzioni

  • Tara Gabrieletto e Cristian Gallella si sono separati, l'annuncio sui social dell'ex tronista

Torna su
VicenzaToday è in caricamento