Schio, sequestrati un milione e 400mila euro a evasore seriale

Con l'operazione Iron Cash, la guardia di finanza di Schio ha sequestrato due immobili e un'auto di lusso appartenenti a due società svizzere ma riconducibili a un volto noto dell'evasione fiscale

Le ha provate tutte per cercare di truffare per l'ennesima volta il fisco ma le fiamme gialle di Schio sono riuscite a smascherarlo. Un volto noto dell'evasione si è visto sequestrare due immobili e un'auto di lusso, per un valore di un milione e 400mila euro, nel corso dell'operazione "Iron Cash". 

L'uomo aveva creato ingegnoso sistema di rapporti tra società nazionali ed estere, finalizzato a celare la reale titolarità di molteplici beni. Indagine valutata positivamente dal sostituto procuratore Hans Roderich Blattner e formalizzata dal tribunale di Vicenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Esplode ordigno bellico: un ferito grave

  • Ora solare 2019: conto alla rovescia per il cambio dell'ora (e presto ci saranno novità)

  • Precipita dalla ferrata: gravissimo 28enne

  • Divorziano dopo sessant'anni di matrimonio perchè lui vuole farsi prete

  • Ritrovata la bambina di 11 anni scomparsa sulle colline

Torna su
VicenzaToday è in caricamento