Raccolta rifiuti, sciopero nazionale il 12 dicembre: possibili disagi

Il servizio "porta a porta dei rifiuti" potrebbe subire delle variazioni nei comuni di Breganze, Caltrano, Lastebasse, Marano Vicentino, Pedemonte, Piovene Rocchette, Santorso, Sarcedo, Tonezza del Cimone, Valdastico, Velo D’Astico

A causa dello sciopero nazionale dei lavoratori, indetto dalle sigle sindacali, Flaica Uniti Cub, sindacato generale di base e Cobas e Unione sindacale di base per la giornata di lunedì, Alto Vicentino Ambiente informa i propri utenti che non potrà essere garantito il consueto servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti nei comuni di Breganze, Caltrano, Lastebasse, Marano Vicentino, Pedemonte, Piovene Rocchette, Santorso, Sarcedo, Tonezza del Cimone, Valdastico, Velo D’Astico.

Lo sciopero è stato recepito in AVA soltanto per due ore, pertanto il servizio di raccolta potrebbe subire limitazioni dalle ore 10.12 alle 12.12. In caso di mancata raccolta entro le ore 13 del 12 dicembre AVA invita gli utenti a ritirare i rifiuti e a esporli nuovamente nelle successive giornate di raccolta “porta a porta” del secco, dell’umido o delle raccolte differenziate previste per il proprio comune, secondo il normale calendario di raccolta.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Cade dalla finestra: gravissima una donna

  • Vicenza ha i migliori bar: 3 premiati dal Gambero Rosso

  • Scopri come igienizzare la lavatrice per avere un bucato senza batteri

  • Saccheggia alcolici al Tosano e aggredisce le guardie: arrestato 45enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento