Economia

Popolare di Vicenza, parte il road show per incontrare i soci

La banca ha annunciato lunedì di aver predisposto una serie di opportunità d'incontro con i soci prima della prossima assemblea che avvierà la trasformazione in SpA, e lo sbarco in Borsa

La Banca Popolare di Vicenza si avvia ad entrare in Borsa: l'annunciata trasformazione dell'isitituto di credito in SpA potrebbe iniziare il prossimo 5 di marzo dopo che l'assemblea de soci avrà votato. All'ordine del giorno anche un aumento di capitale di 1,5 miliardi di euro. 

 Prima della fatidica data, però la Popolare ha annunciato un road show sul territorio per informare ed incontrare tutti i soci a cui parteciperanno i vertici dell'istituto. Il programma prevede infatti che sia il nuovo presidente Stefano Dolcetta, che il Consigliere delegato e direttore generale, Francesco Iorio, intervengano agli incontri che saranno organizzati nelle principali città delle aree servite dalla  banca.

L'obbiettivo dichiarato è quello di tornare ad essere beneficiari della fiducia dei soci e dei clienti della banca con un'operazione trasparenza. Il road show inizierà  giovedì 21 gennaio a Vicenza con un incontro con le associazioni di categoria, per proseguire il 27 e il 28 gennaio con i comitati e le associazioni del Veneto, sempre a Vicenza. Il 29 gennaio, i vertici della Banca  andranno a Udine per incontrare i comitati e le associazioni del Friuli Venezia-Giulia. Infine, il 5 e l’8 febbraio si terranno le assemblee pubbliche di Udine e di Vicenza, seguite  dagli incontri i Treviso e Prato il 10 e l’11 febbraio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Popolare di Vicenza, parte il road show per incontrare i soci

VicenzaToday è in caricamento