rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Economia

Popolare di Vicenza, indagato anche presidente Confindustria Zuccato

Proseguono le indagini sul caso BPV. La procura ha indagato anche altri due esponenti del Consiglio di amministrazione, Roberto Zuccato e Franco Miranda, e un funzionario, Massimiliano Pellegrini

Ci sono altri tre nell'inchiesta sul caso della Banca Popolare di Vicenza: la procura ha indagato altri due esponenti del Consiglio di amministrazione, Roberto Zuccato e Franco Miranda, e un funzionario, Massimiliano Pellegrini. Le ipotesi di reato sono aggiotaggio e ostacolo alla vigilanza per i due consiglieri, mentre per il funzionario si aggiungerebbe anche il reato di falso in bilancio


Zuccato, presidente di Confindustria Veneto, si difende: "Ignoro i motivi del mio coinvolgimento, ma sono certo di poter dimostrare la mia completa estraneità avendo sempre ricoperto il mio ruolo con correttezza e trasparenza e sono a disposizione della Procura per chiarire la mia posizione". Miranda era presidente di Confartigianato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Popolare di Vicenza, indagato anche presidente Confindustria Zuccato

VicenzaToday è in caricamento