Domenica, 24 Ottobre 2021
Economia

Pfas, Assessore all'ambiente: "Mai detto che la Miteni non vada chiusa"

Precisazioni di Bottacin: "La sola chiusura però non è sufficiente a eliminare il problema relativo ai rifiuti interrati"

L’assessore regionale all’ambiente puntualizza di non aver mai detto che la Miteni non vada chiusa, ma che la sola chiusura non è sufficiente a eliminare il problema relativo ai rifiuti interrati

Così Gianpaolo Bottacin a seguito dell'incontro a Venezia durante il quale Regione, Provincia di Vicenza e Comune di Trissino hanno concordato di sottoscrivere a breve un protocollo d’intesa per la bonifica dei terreni dell’azienda Miteni inquinati dai Pfas .

“E’ infatti necessario – aggiunge l’assessore - che l'area su cui insiste la Miteni sia bonificata. Per quanto riguarda l’eventuale chiusura dell’azienda, continuiamo a dare  il massimo supporto alla procura anche in relazione a questo aspetto, soprattutto alla luce del documento fatto pervenire dai Carabinieri del Noe che ha evidenziato elementi conoscitivi relativamente all’inquinamento dei suoli che non erano mai stati resi noti dalla proprietà e di assoluta gravità”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pfas, Assessore all'ambiente: "Mai detto che la Miteni non vada chiusa"

VicenzaToday è in caricamento