IncontraLavoro dedicata al lavoro estivo e stagionale: ecco quando e dove

Particolarmente ricercate le figure di cuoco, cameriere, barman, receptionist e commesso. I candidati selezionati saranno ricontattati direttamente dal Centro per l’Impiego per fissare i dettagli dell’appuntamento per il colloquio di lavoro

Si svolgerà mercoledì 20 febbraio la seconda edizione di IncontraLavoro, l’iniziativa di ‘recruiting’ promossa da Regione del Veneto e Veneto Lavoro, dedicata in questa occasione al lavoro stagionale nel settore turistico-alberghiero.

Presso il PalaExpomar di Caorle (Venezia), nell’ambito della Fiera dell’Alto Adriatico, nell’Istituto professionale alberghiero “G. Cipriani” di Adria (Rovigo) e nel Centro per l’Impiego di Affi (Verona) i lavoratori in cerca di opportunità per l’estate 2019, preventivamente selezionati dagli operatori dei servizi pubblici per l’impiego sulla base del proprio curriculum e delle proprie competenze, potranno incontrare le imprese del settore e le agenzie per il lavoro alla ricerca di potenziali candidati e svolgere colloqui conoscitivi per le posizioni di lavoro disponibili

 I disoccupati interessati a partecipare alle selezioni possono consultare sul portale ClicLavoro Veneto tutte le offerte di lavoro attive e candidarsi direttamente a quelle di proprio interesse attraverso il servizio Centro per l’Impiego Online.

Particolarmente ricercate le figure di cuoco, cameriere, barman, receptionist e commesso. I candidati selezionati saranno ricontattati direttamente dal Centro per l’Impiego per fissare i dettagli dell’appuntamento per il colloquio di lavoro da svolgersi nella giornata del 20 febbraio.

Tutte le informazioni su IncontraLavoro e i dettagli sulle modalità di candidatura sono disponibili nella pagina dedicata www.cliclavoroveneto.it/incontralavoro .

“IncontraLavoro è un punto di riferimento per le persone in cerca di occupazione in Veneto. La prima edizione dello scorso 7 novembre ha registrato la partecipazione di oltre 300 aziende e circa 3 mila potenziali candidati”, sottolinea l’assessore regionale al lavoro, Elena Donazzan. “Anche in virtù dei lusingheri risultati ottenuti, abbiamo promosso un secondo appuntamento interamente dedicato al lavoro stagionale, per intercettare la domanda di lavoro delle imprese turistico-alberghiere del litorale veneziano, del delta del Po e dell’area del Garda – prosegue l’assessore - Il Veneto è la prima regione turistica Regione del Veneto Giunta Regionale Agenzia Veneto Notizie Agenzia Veneto Notizie Ufficio Stampa della Giunta Regionale del Veneto Palazzo Balbi, Dorsoduro 3901 –d’Italia con circa 70 milioni di presenze l’anno e favorire l’incontro tra domanda e offerta in un settore primario dell’economia regionale dev’essere un obiettivo prioritario delle politiche per il lavoro”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grave perdita di gpl dal distributore di carburanti: pericolo esplosione

  • Rubano un'auto e si schiantano, un 14enne alla guida: denunciati due minorenni

  • Investita sulle strisce: 21enne in Rianimazione

  • Violento scontro auto-camion sulla Sp 26: muore una 52enne vicentina

  • Schianto in A4, grave un anziana: miracolati due bimbi di pochi mesi

  • Operaio trova l'amante nudo a letto, la moglie lo morde: denunciata per violenza domestica

Torna su
VicenzaToday è in caricamento