rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Economia Bassano del Grappa

Maxifrode ai danni del fisco: sequestrate ville, conti correnti e quote societarie

Operazione della Gdf di Bassano del Grappa, Vicenza, nei confronti di due imprenditori: caso di un imprenditore dedito al commercio di materiale plastico che avrebbe annotato fatture false per oltre 70 mln

Sequestrati a due imprenditori beni per 4,7 milioni di euro tra ville, quote societarie e conti correnti bancari. L'operazione è della guardia di finanza di Bassano del Grappa. I sequestri sono avvenuti dopo le verifiche dell'Agenzia delle Entrate a imprenditori dell'alto-vicentino, autori, secondo l'accusa, di articolati sistemi di frode, finalizzati a costituire indebiti crediti d'imposta annotando in contabilità costi fittizi per emettere fatture false.

Di rilievo il caso di un imprenditore dedito al commercio di materiale plastico il quale avrebbe annotato nelle dichiarazioni dei redditi relative ad alcune sue società, dal 2007 al 2010, fatture false per oltre 70 mln: un sistema fraudolento per creare falsi crediti di Iva, mentre la merce acquistata 'in nero' da altre ditte veniva poi rivenduta senza applicazione dell'imposta a società che dichiaravano falsamente di essere 'esportatori abituali'. In un altro caso è stato sequestrato un appartamento ad un imprenditore che aveva riportato nella contabilità della sua azienda di trasporto merci fatture per operazioni inesistenti che egli stesso redigeva con il nome di ignari soggetti economici.


La Gdf bassanese ha sequestrato ai due imprenditori beni e valori per circa 4,7 milioni di euro, tra cui una villa a Bassano del Grappa, un lussuoso appartamento a Cartigliano (Vicenza), numerosi terreni e quote societarie relative a tre aziende riconducibili ad uno degli indagati, per complessivi 2 milioni 621mila euro, ponendo inoltre sigilli a tre cassette di sicurezza detenute in vari istituti di credito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxifrode ai danni del fisco: sequestrate ville, conti correnti e quote societarie

VicenzaToday è in caricamento