rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Economia

Fiera: Camera di Commercio pronta ad acquistare quote da Comune e Provincia

Giovedì i soci pubblici hanno espresso voto contrario all'autorizzazione all'amministratore unico di Vicenza Holding Spa alla vendita del 2% delle azioni di Ieg. Decisione presa a fronte della proposta di CCIAA

Giovedì mattina, Comune di Vicenza, Provincia di Vicenza e Camera di Commercio hanno espresso voto contrario all'autorizzazione all'amministratore unico di Vicenza Holding Spa alla vendita del 2% delle azioni di Ieg all'atto della quotazione.

La decisione è stata presa a fronte della proposta di Camera di Commercio di acquistare da ciascuno degli altri due soci pubblici una quota parte delle azioni di Vicenza Holding Spa tra il 3% e il 4% del capitale sociale della società che detiene complessivamente il 19% di Ieg.

La proposta, formulata da Camera di Commercio in data 28 agosto, è stata infatti giudicata positivamente da entrambi gli altri soci pubblici, in quanto consentirebbe di mantenere una presenza significativa di Vicenza nel capitale di Ieg, anche dopo la prevista quotazione in borsa, grazie al rafforzamento del ruolo della CCIAA.

I tre soci pubblici dovranno trovare ora la condivisione sul valore di cessione delle quote societarie di Vicenza Holding Spa. La deliberazione odierna è stata assunta all'unanimità dei soci presenti e quindi anche con la condivisione delle associazioni di categoria rappresentate nella compagine societaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiera: Camera di Commercio pronta ad acquistare quote da Comune e Provincia

VicenzaToday è in caricamento