rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Economia

Export moda, Vicenza sul podio tra Milano e Firenze

Milano è prima con quasi 6 miliardi di euro: rappresenta l'11,4% del totale nazionale e cresce del 7,7%. Seguono Vicenza, seconda con oltre 5 miliardi di euro (+5,6%) e Firenze terza con 4,3 miliardi di euro

Vicenza seconda solo a Milano, capitale internazionale del settore, per l'export moda. Il capoluogo berico è davanti anche a Firenze, dove pure ha sede una delle kemesse mondiali più note. 

I dati sono stati resi noti nel corso della presentazione del marchio TF, per la tracciabilità di abbigliamento ed oro. Se Milano esporta per quasi 6 miliardi di euro (11,4% del totale nazionale e cresce del 7,7%) Vicenza, supera quota 5 miliardi di euro (+5,6%); segue Firenze con 4,3 miliardi. 

"Il settore moda e preziosi è da sempre un punto di forza dell'export italiano e, in particolare, milanese, riconosciuto e apprezzato nel mondo - ha dichiarato Dario Bossi Migliavacca, consigliere della Camera di commercio di Milano -. Per questo è importante garantire sempre la qualità del prodotto, anche attraverso uno strumento efficace come la tracciabilità. Il marchio presentato oggi vuol essere dunque un riconoscimento alle nostre imprese che si distinguono per azioni di responsabilità sociale e sostenibilità ambientale e un sostegno alla loro competitività sui mercati globali". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Export moda, Vicenza sul podio tra Milano e Firenze

VicenzaToday è in caricamento