Economia

Crisi Forall Pal Zileri: continua lo stato di agitazione, annunciato sciopero di 16 ore

I lavoratori chiedono di avere quanto prima delle risposte alternative che vadano oltre a quanto dichiarato inizialmente dall’azienda

I dipendenti Forall - Pal Zileri sostenuti dai sindacati decidono di mantenere lo stato di agitazione sindacale e proclamare un primo pacchetto di 16 ore di sciopero.

Le motivazioni sono legate al fatto che i lavoratori ritengono necessario mantenere la giusta attenzione sulla vertenza "per la storia ed il nome dell’azienda e per le potenziali ricadute sociali risulta la più grande e grave nel territorio". 

I lavoratori chiedono "che le parti sociali vengano riconvocate a stretto giro ai tavoli istituzionali per capire le intenzioni aziendali e valutare se dopo questo  periodo ci sono delle positive evoluzioni della vertenza". 

Infine, sostengono la necessità di avere quanto prima delle risposte alternative che vadano oltre a quanto dichiarato inizialmente dall’azienda e relativamente alla mera cessazione dell’attività produttiva mantenendo solo il marchio Pal Zileri. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Forall Pal Zileri: continua lo stato di agitazione, annunciato sciopero di 16 ore

VicenzaToday è in caricamento