Venerdì, 25 Giugno 2021
Economia

Concorso "Vinci le Eccellenze Italiane", la premiazione all'Emisfero Cattane

Una giovane veneziana si è aggiudicata una delle tre Fiat 500 messe in palio dallo storico marchio veronese Melegatti

È andato a Emily Conardi, di Mirano , il premio del concorso "Vinci le Eccellenze Italiane". La fortunata veneziana si è infatti aggiudicata la seconda delle tre nuovissime Fiat 500 hybrid, messe in palio da Melegatti che proprio con questa iniziativa segna il ritorno dei concorsi della storica azienda veronese, rilanciata nel 2018 dalla famiglia Spezzapria. La consegna dell'auto è avvenuta sabato 29 maggio alle 11 presso l’ipermercato Emisfero di Vicenza, zona Cattane, del gruppo Unicomm.  A fare gli onori di casa, nel piazzale dell'ipermercato, Paolo Cestaro, in rappresentanza della proprietà, assieme a Roberto e Giacomo Spezzapria, presidente e amministratore delegato di Melegatti 1894 e al direttore vendite di Unicomm Luca Mecca.

«È stato un colpo di fortuna, non me l'aspettavo», ha dichiarato la vincitrice, affezionata cliente dell'Emisfero di Mirano ma anche appassionata di concorsi. «Non è il primo che vinco, ma ogni volta è sempre un'emozione, poi un'auto come questa è un gran bel regalo». La premiazione è stata anche l'occasione di vedere riunite due famiglie di imprenditori vicentini, Spezzapria con Melegatti e Cestaro con Unicomm, che rappresentano due eccellenze del territorio.

WhatsApp Image 2021-05-30 at 18.59.04 (1)-2

INTERVISTA ALLA VINCITRICE 

Da una parte, la famiglia Spezzapria, dinastia di imprenditori di Seghe di Velo d’Astico, che con l'acquisizione del marchio veronese Melegatti, ha rilanciato uno dei brand più importanti del settore alimentare italiano e dall'altra il gruppo Unicomm che - in tempi di pandemia - ha continuato a investire e a procedere ad aperture ed acquisizioni, a Vicenza con Famila e con Emisfero Cattane, dove è subentrato alla francese Auchan, salvaguardando i dipendenti ma anche creando nuovi posti di lavoro. 

INTERVISTA A PAOLO CESTARO E ROBERTO SPEZZAPRIA 

«Per stare sul territorio le imprese devono svilupparsi e noi porteremo avanti i nostri programmi cercando di incentivare ulteriormente lo sviluppo», ha commentato Paolo Cestaro a margine della consegna del premio. «I momenti di crisi nella storia sono stati quelli che hanno alimentato la voglia di crescere, infatti i migliori investimenti si fanno nei momenti definiti di crisi, bisogna svilupparsi con un'ottica di ottimismo», ha aggiunto Roberto Spezzapria, presidente del gruppo Spezzapria. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso "Vinci le Eccellenze Italiane", la premiazione all'Emisfero Cattane

VicenzaToday è in caricamento