rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Economia

Calo delle tasse per favorire il cambio generazionale: per Cinzia Fabris di Cna Vicenza "un atto dovuto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VicenzaToday

I dati dell'Osservatorio permanente sulla tassazione delle piccole imprese di CNA Nazionale evidenziano che il Paese fa fatica a ripartire. In Italia le tasse sulle imprese subiscono una pressione fiscale che supera il 60%, contro una media europea del 40,6 e la questione del ricambio generazionale nelle PMI resta un parametro fondamentale da risolvere per cercare di uscire dalla crisi.

A livello nazionale, CNA ha in cantiere alcune importanti proposte. «L'Associazione è impegnata in un percorso attivo verso un fisco più semplice e leggero per Artigiani e Piccole e Medie Imprese, sicuramente più in difficoltà nella ripartenza», sottolinea Cinzia Fabris, Presidente Provinciale di CNA Vicenza. «Concordo con il Segretario Generale Silvestrini quando dice che le misure prese non sono ancora abbastanza e che, sia sul fronte politico interno che dall'Europa, ci aspettiamo più sensibilità al problema e più risultati».

Sono oltre 600mila le società che nei prossimi anni rischiano di non vedere il passaggio di testimone tra "padri e figli". In Italia, la cessione d'impresa non avviene per successione o donazione, ma con una vendita a tutti gli effetti, che comporta il pagamento allo Stato di percentuali di tasse, davvero troppo elevate.

«Le proposte elaborate da CNA, come ad esempio il taglio dell'Imu sui capannoni, intendono portare un alleggerimento alle imprese e agli Artigiani interessati al passaggio alle seconde generazioni. Il futuro è in mano ai giovani ed è una nostra precisa responsabilità aiutarli e supportarli nel loro percorso di sviluppo e nella loro attività imprenditoriale, salvaguardando il patrimonio di conoscenze e tutelando l'eccellenza del manifatturiero "fatto in Italia"».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calo delle tasse per favorire il cambio generazionale: per Cinzia Fabris di Cna Vicenza "un atto dovuto"

VicenzaToday è in caricamento