Arriva “Vicenza per EXPO”, un ricco cartellone di eventi sui temi dell’Expo 2015

Dal 17 al 21, luoghi differenti della città accoglieranno eventi di varia natura (spettacoli, concerti, lezioni, reading, incontri, workshop, itinerari guidati) legati ai temi di Expo 2015, alternando attività di spettacolo e momenti di approfondimento

"Ville Palladiane e agricoltura" è tra i temi

Il percorso di avvicinamento verso l’Expo 2015, che si terrà a Milano con il titolo “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”, avrà una tappa importante questo settembre con “Vicenza per EXPO” (17-21 settembre), manifestazione di spettacolo, arte e cultura firmata dal Comune di Vicenza, con la collaborazione artistica e organizzativa de La Piccionaia Teatro Stabile di Innovazione, il sostegno di AIM gruppo e il coinvolgimento di numerosi partner: ANCI nazionale, Arpa Emilia Romagna, Arpa Veneto, Kyoto club, Italian Climate Network, Agenda 21 locale nazionale, WWF Vicenza, Fondazione Zoè, Società del Quartetto di Vicenza, Fondazione Teatro Comunale “Città di Vicenza”, associazione Res Tipica, Associazione italiana calciatori, associazione culturale Itinerari letterari, Kitchen Teatro Indipendente, Banca Etica, Oltrefrontiere Lab.

Vicenza - città testimonial dell’Expo in Veneto - ospiterà una rassegna pensata in ottica di territorio, per sensibilizzare il pubblico sulle aree tematiche dell’Expo (alimentazione, sostenibilità ambientale, salute, turismo, cultura) che culminerà il 21 settembre, in coincidenza con la domenica ecologica. Luoghi differenti della città accoglieranno eventi di varia natura (spettacoli, concerti, lezioni, reading, incontri, workshop, itinerari guidati) legati ai temi di Expo 2015, alternando attività di spettacolo e momenti di approfondimento, rivolti a un pubblico trasversale per età e interessi. È così che i maggiori teatri della città (l’Olimpico, il Comunale, l’Astra, il Kitchen Teatro Indipendente, il Primavera), le sedi museali, la Basilica Palladiana, Palazzo Trissino, ma anche piazze (da quella dei Signori a Piazza Castello) e aree verdi della città (il Parco Querini, il Giardino Salvi, Campo Marzo) ospiteranno infatti un calendario ricco di incursioni letterarie, teatrali, musicali, e momenti di approfondimento su temi che andranno dal food all’ambiente, intrecciando salute e cultura, senza dimenticare le tradizioni popolari, la storia, la scienza, la sostenibilità e le energie rinnovabili.

“E’ stato positivo essere stati scelti da Anci nazionale per essere la tappa veneta del progetto - ha commentato il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci -. Abbiamo interpretato il nostro ruolo coordinando e creando una serie di eventi per portare un pubblico vasto a contatto con i temi di Expo2015: cibo, ambiente, salute, cultura, cambiamenti climatici. Tanti eventi diversi, di tanti tipi, con, in particolare, una domenica senz'auto che sarà il perfetto ambiente in cui calare iniziative e riflessioni su questi argomenti. Vicenza ha molto da dire sulle tematiche dell'Expo: basti pensare al rapporto tra le ville palladiane e l'agricoltura, che sarà al centro di uno degli appuntamenti, e che contiamo possa essere tra le linee-guida attrattive su cui lavorare il prossimo anno durante Expo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Eclissi: in arrivo lo spettacolo della 'Luna delle Fragole'

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Operaio schiacciato da lastra metallica, inutile la corsa al pronto soccorso: muore 22enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento