Martedì, 21 Settembre 2021
Economia

Abilmente, 41.500 visitatori, Matteo Marzotto: "Pubblico attivo e protagonista"

La Mostra-Atelier internazionale della manualità creativa conferma la grande affluenza di pubblico. Prossimi appuntamenti del 2015, ABILMENTE Autunno (15-18 ottobre) e la seconda edizione di ABILMENTE Roma (5-8 novembre)

La sfilata di apertura (foto Fiera di Vicenza)

Creativi ed appassionati del handmade premiano ancora una volta ABILMENTE. Durante i 4 giorni della Mostra-Atelier internazionale della manualità creativa, chiusasi il 1° marzo, in 41.500 visitatori hanno riempito i padiglioni di Fiera di Vicenza. Un’ottima affluenza di pubblico per la prima edizione del 2015, in linea con l’edizione primaverile del 2014.

Alla Manifestazione hanno partecipato visitatori da tutta Italia e in molti dall’estero, preso parte oltre 250 espositori, di cui una trentina stranieri provenienti da Francia, Spagna, Repubblica Ceca, Germania, Inghilterra, Ungheria, Israele, Svezia ed Ecuador. ABILMENTE guarda già ai prossimi eventi del 2015, che prevedono una doppia edizione autunnale: a Vicenza dal 15 al 18 ottobre e la seconda edizione di ABILMENTE Roma dal 5 all’8 novembre. La conferma in calendario di tre appuntamenti all’anno della Manifestazione evidenzia il successo di questo progetto innovativo e testimonia come il format sia considerato il punto di riferimento europeo per il comparto di riferimento.


«Siamo particolarmente soddisfatti dei risultati di ABILMENTE Primavera. Una nuova importante conferma della qualità del format, della capacità sviluppata nel mettere a sistema un appropriato mix d’ingredienti, della volontà di sapersi reinventare ad ogni edizione», sottolinea il presidente di Fiera di Vicenza, Matteo Marzotto e continua. «Tra i molti punti di forza senz’altro la qualità degli espositori e dei loro prodotti espressione della migliore artigianalità italiana ed europea, la partecipazione delle creative più affermate alcune delle quali internazionali, le numerose mostre, le decine di dimostrazioni e gli scenografici Atelier. Tutto questo ha ispirato e reso protagonista attivo il pubblico, che ha premiato ancora una volta il DNA esperienziale del nostro Evento. Un successo frutto del know how di ABILMENTE nell’intercettare e proporre ad ogni appuntamento nuovi stimoli, filoni di business e declinazioni professionali basate sulla manualità creativa. Fiera di Vicenza si conferma così un market place moderno, non solo punto d’incontro tra domanda e offerta, ma anche osservatorio attento alle dinamiche della società e ai suoi trend più attuali, nel proporre contenuti originali e di elevata qualità in ognuna delle proprie Manifestazioni».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abilmente, 41.500 visitatori, Matteo Marzotto: "Pubblico attivo e protagonista"

VicenzaToday è in caricamento