menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abb, tavolo in Regione: "Sì alla ricerca di un possibile soggetto industriale per il rilancio"

Sindacati: "L’azienda dovrà dimostrare l’assoluta bontà dell’operazione e non che si tratti solo di un palliativo per trattenere i lavoratori fino all’ultimo istante prima della delocalizzazione"

Nel pomeriggio di giovedì, alla presenza dell'assessore regionale al lavoro Elena Donazzan, assistita dall’Unità di Crisi di Veneto Lavoro e dalla Direzione Lavoro, con i vertici aziendali di ABB spa di Marostica, assistiti da Confindustria Vicenza, i rappresentanti dei lavoratori e le organizzazioni sindacali si è svolto un incontro per parlare del futuro dell'azienda

Nell’occasione è emerso che l’azienda ha colto l’invito avanzato dal tavolo regionale di intensificare le proprie attività finalizzate ad una reindustrializzazione del sito produttivo di Marostica e, quindi, alla ricerca di un possibile soggetto industriale per il rilancio. 

Le parti hanno accolto favorevolmente la decisione dell’azienda e hanno, inoltre, concordato che, rispetto alla declinazione degli intendimenti aziendali verrà dato conto il prima possibile in un nuovo tavolo in sede regionale. 

"I tempi sono stretti - spiegano in una nota Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil Vicenza - ma si è chiesto di avviare una serie di tavoli di confronto tra le parti sociali al fine di comprendere il contenuto del mandato dato all’advisor e di lavorare per valorizzare i punti di forza dell’azienda che sono i lavoratori e le loro competenze. L’azienda dovrà dimostrare l’assoluta bontà dell’operazione e non che si tratti solo di un palliativo per trattenere i lavoratori fino all’ultimo istante prima della delocalizzazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid-19, contagiata una operatrice sanitaria già vaccinata

social

La Barricata sul Costo è in vendita

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La montagna frana: addio alla guglia Corno

  • Cronaca

    Ingoia 70 ovuli di ero e coca, pusher in manette

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento