Fiera Vicenza e Rimini, il presidente «assume la carica di Ad» ad interim

I vertici di Ieg, la holding della Riviera che controlla l'expo locale e quello di Vicenza decidono provvisoriamente per una successione in casa dopo le dimissioni improvvise dell'amministratore delegato Ravanelli

Lorenzo Cagnoni (archivio)

Il consiglio di amministrazione di «Italian Exhibition Group spa» si è riunito nella mattinata di oggi, giovedì 29 agosto, e ha preso atto delle dimissioni con effetto immediato dell'amministratore delegato Ugo Ravanelli pervenute nella giornata di mercoledì. Lo spiega con un servizio pubblicato pochi minuti fa Riminitoday.it. Nella riunione, si legge sul quotidiano, al fine di garantire la continuità operativa, il consiglio di amministrazione del gruppo che controlla gli expo di Vicenza e di Rimini, ha deliberato di conferire all'attuale presidente Lorenzo Cagnoni, tutti i poteri relativi alla gestione ordinaria e straordinaria della società, con esclusione di quelle materie riservate statutariamente alle decisioni dei soci o al consiglio di amministrazione, nonché di altre che rimarranno comunque di competenza del medesimo cda.

Inoltre, si legge ancora su Riminitoday.it, il consiglio di amministrazione ha nominato Cagnoni «amministratore incaricato del sistema di controllo interno e di gestione dei rischi», in ossequio ai compiti indicati dal «Codice di autodisciplina di Borsa Italiana». Il consiglio di amministrazione, preso atto che tale struttura di governance è funzionale ed idonea a garantire un'efficiente gestione della società, ma non ne rappresenta l’assetto definitivo, ha contestualmente deliberato di procedere verso la individuazione di una figura idonea a ricoprire il ruolo di amministratore delegato della società.

Infine, come richiesto dal «Codice di autodisciplina di Borsa Italiana», venendo a coincidere, allo stato, le cariche di presidente e di amministratore delegato, spiega ancora il quotidiano del gruppo Today.it, il consiglio di amministrazione ha provveduto a nominare un «lead independent director» nella persona del consigliere Daniela Della Rosa. Come raccontato stamani da Vicenzatoday.it peraltro, l'avvicendamento nella spa romagnola arriva in un momento delicato dovuto anche al calo in borsa seguito dalla notizia dell'abbandono dell'ex ad Ravanelli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplode ordigno bellico: un ferito grave

  • Vittorio Brumotti aggredito in Campo Marzo: preso a sassate durante le riprese

  • Trovata morta in casa, Fabiola stroncata da un'intossicazione acuta

  • Strage di Kitzbühel, tra le vittime il portiere Florian Janny: mondo dell'hockey sotto shock

  • "Ciao Antonio", il liceo Fogazzaro piange l'amato prof. Busolo Cerin

  • Malore andando a funghi: muore a 57 anni

Torna su
VicenzaToday è in caricamento