rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cucina Asiago

Tortino al radicchio con cialde di Asiago e pesto di noci

Protagonista un prodotto della tradizione veneta, ovvero il Radicchio Rosso di Treviso tardivo. Ci uniamo l'Asiago stagionato, al posto del Parmigiano, e le noci

INGREDIENTI PER I TORTINI
2 cespi di Radicchio Rosso di Treviso IGP tardivo
180 ml di panna fresca
30 g di Asiago stagionato
1 uovo
1 cipollotto
sale pepe olio extravergine d’oliva
PER LE CIALDE  
4 cucchiai colmi di Asiago stagionato
olio extravergine d’oliva
PER LA SALSA DI NOCI
30 g di noci
30 g di olio extravergine d’oliva
sale pepe

PREPARAZIONE 
Lavate e mondate il radicchio, tagliatelo a pezzetti e fatelo saltare per qualche minuto nella padella dove avrete fatto soffriggere leggermente con l’olio il cipollotto. Salate e pepate, poi unite al radicchio la panna, l’uovo e il parmigiano. Frullate tutto con il mixer a immersione, fino a ottenere una crema. Trasferite il composto negli stampini monoporzione leggermente unti e cuoceteli in forno a bagnomaria a 180° per 25 minuti circa. Nel frattempo preparate le cialde di parmigiano: ungete leggermente con l’olio una padella antiaderente, poi versate 4 cucchiaiate di formaggio in modo da formare dei dischi abbastanza regolari, mantenendoli a distanza l’uno dall’altro. Lasciate cuocere a fuoco basso fino a quando la base avrà formato una bella crosticina, poi fatele raffreddare nella padella fino a quando saranno ben croccanti. Preparate anche il pesto frullando con il mixer le noci sgusciate insieme all’olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Sfornate i tortini e fateli riposare, poi serviteli con le cialde di parmigiano, il pesto di noci e una macinata di pepe.




 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tortino al radicchio con cialde di Asiago e pesto di noci

VicenzaToday è in caricamento