rotate-mobile
Cucina

Il buono della tradizione: torta rustica di mele

Un dolce diffuso in tutto il mondo, con tantissime varianti, dalla apple pie americana allo strudel mittle europeo. Questa è una versione rustica, leggera e facile da preparare

Ingredienti 
Mele 700 gr
Uova 2
Zucchero 200 gr
Farina 200 gr
Burro 100 gr
Limoni la scorza e il succo di 1
Latte 200 ml
Lievito chimico in polvere 1 bustina 
Vanillina 1 bustina 
Cannella in polvere 1cucchiaino raso
Sale 1 pizzico
Per cospargere: Zucchero al velo q.b., Cannella in polvere 1/2 cucchiaino

Preparazione
Sbucciate le mele, levate il torsolo con l’apposito attrezzo (1), tagliatele in quattro parti e riducetele a fettine (2) quindi mettetele in un contenitore con il succo del limone (3), al quale avrete prima grattugiato la buccia; questa operazione serve per non fare annerire le mele. 
In un contenitore, usando uno sbattitore a fruste, miscelate le uova con lo zucchero (4) e, quando sarà completamente disciolto, unite il burro precedentemente sciolto a bagnomaria (5).

Unite a mano a mano tutti gli altri ingredienti, la scorza del limone e la cannella (6), il latte, la bustina di lievito, la bustina di vanillina, ¼ di cucchiaino di sale e per ultima versate a pioggia la farina e mescolate molto bene. 
Otterrete così un composto omogeneo non troppo liquido al quale andrete a unire le mele (7) precedentemente sgocciolate dal succo di limone. Mescolate in modo da sparpagliare le mele (8) e subito dopo imburrate e infarinate una tortiera di circa 25 cm di diametro e versateci il composto (9), spolverizzando la superficie di zucchero a velo misto a cannella. Cuocete in forno statico già caldo a 180 gradi per circa 50-60 minuti, poi sfornate la torta di mele e lasciatela raffreddare. Servite la torta di mele spolverizzando di nuovo la superficie con altro zucchero a velo misto a cannella. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il buono della tradizione: torta rustica di mele

VicenzaToday è in caricamento