Sabato, 23 Ottobre 2021
Cucina

Primi piatti vegan: Fregula (fregola) alle lenticchie e zucchine

Nel segno della tradizione, non potevano mancare le lenticchie, considerate di buon augurio fin dai tempi dei romani

La ricetta di Greenme.it

Ingredienti per 4 persone

350 grammi di fregula
80 grammi di lenticchie secche
30 grammi di uva sultanina
2 zucchine di media grandezza
Olio extravergine d'oliva
Rosmarino fresco o secco
Sale grosso integrale

Preparazione

Iniziate la preparazione della fregula dalla cottura delle lenticchie. Versatele in una padella dai bordi bassi coprendole con del brodo di verdure bollente, in quantità doppia rispetto al loro volume (controllate sempre le indicazioni di cottura per le lenticchie riportate sulla confezione). Se volete, unite anche un trito di carote e cipolle, per insaporirle. Cuocete le lenticchie fino a quando non avranno assorbito il brodo di cottura. Occorrono di solito circa 25-30 minuti.

Quando le lenticchie saranno giunte a metà cottura, versate l'uva sultanina essiccata in un bicchiere colmo d'acqua, per ammorbidirla. Lavate e tagliate le zucchine a cubetti e rosolatele in padella con un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva e un cucchiaino di rosmarino tritato. Portate ad ebollizione una pentola d'acqua, come per la cottura della pasta.

Quando l'acqua avrà raggiunto il bollore, versate la fregula, insieme ad una manciata di sale grosso, meglio se integrale. Il tempo di cottura è di circa 10-12 minuti. I granelli di fregula dovranno risultare al dente, ma non duri all'interno. Quando la fregula sarà quasi pronta, controllate la cottura delle lenticchie e unitele alle zucchine. Aggiungete agli ingredienti per il condimento anche l'uva sultanina scolata. Mescolate e saltate brevemente in padella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primi piatti vegan: Fregula (fregola) alle lenticchie e zucchine

VicenzaToday è in caricamento