Sabato, 16 Ottobre 2021
Cucina Asiago

Pasta "alla Norma" in versione vicentina

La tradizionale ricetta siciliana, con melanzane e pomodoro, rivisitata con l'Asiago stagionato

INGREDIENTI PER 4 PERSONE 

400 g di pasta corta
250 g di melanzane 
80 g di Asiago (mezzano o stagionato)
200 g di polpa di pomodoro
50 g di cipolla
3 cl di olio EVO
6 foglie di basilico
uno spicchio d'aglio
sale e pepe q.b.
olio per friggere q.b.

PREPARAZIONE
Tagliate le melanzane a cubetti, salate leggermente e lasciate riposare per 20 minuti circa, affinché l’acqua che vi si trova all’interno possa fuoriuscire e infine infarinatele. Mettete su un fuoco vivace una padella con abbastanza olio da potervi immergere completamente le melanzane a cubetti e, appena sarà bollente, versatevi le melanzane e fatele friggere, scolandole su un foglio di carta assorbente con un mestolo forato quando saranno ben dorate.

Tritate la cipolla e l’aglio. Mettete una padella grande su un fuoco di media intensità, aggiungete l’olio e, quando sarà caldo, unitevi la cipolla con l’aglio, quindi aggiungete le melanzane a cubetti, la polpa di pomodoro, il sale, il pepe, mescolate e fate cuocere per 15 minuti circa. Nel frattempo cucinate la pasta in abbondante acqua bollente e salata e, una volta trascorso il tempo di cottura, scolatela, conditela con la salsa precedentemente preparata, guarnite con il basilico e l'Asiago grattuggiato. Servite ben caldo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasta "alla Norma" in versione vicentina

VicenzaToday è in caricamento