Mondiali 2018, mangiamoci l'Australia: i Lamington

  • Categoria

    Dessert
  • Difficoltà

    Facile
  • Tempo

    2 ore
  • Dosi

    8 persone

Dolcetti perfetti per essere gustati in qualsiasi momento della giornata, a colazione, merenda o per uno sfizioso dopocena, o per un buffet

Preparazione

Accendete il forno a 180°C. Unite il lievito alla farina e passate tutto al setaccio. Montate 120 g di burro morbido con lo zucchero semolato fino ad ottenere un composto cremoso.

Unite le uova una per volta e continuate a mescolare fino a quando sono incorporate. Proseguite unendo la farina. Amalgamate ed aggiungete 120 g di latte, montate il composto qualche minuto fino a renderlo gonfio e spumoso. 

Ungete con l'olio una teglia quadrata di 22 cm e versatevi l'impasto, cuocete 25 minuti o fino a leggera doratura. Per verificarne la cottura utilizzate uno stuzzicadenti: se una volta inserito nel cuore del dolce ne viene fuori asciutto il dolce è pronto. Sfornate la torta e fatela raffreddare 10 minuti prima si sformarla. Spostate la torta su di una gratella e fatela completamente raffreddare.

Preparate la glassa mettendo lo zucchero a velo ed il cacao amaro in una ciotola capiente, iniziate a versare il latte rimasto a filo e contemporaneamente mescolate con una frusta in modo da non formare grumi.

Lavorate con la frusta finché la salsa è completamente liscia, fate fondere i 35 grammi di burro rimasto, uniteli alla glassa e mescolate.  Con un coltello affilato tagliate i bordi della torta e proseguite tagliandola a cubetti di circa 4 centimetri di lato. Immergete i cubetti nella glassa, ricopriteli su tutti i lati aiutandovi con due forchette. 

Eliminate l'eccesso di glassa e ricoprite i dolcetti con il cocco rapè. Per farlo disponete il cocco su un piatto e assicuratevi che aderisca su tutti i lati. Disponete i lamington su un piatto senza sovrapporli e mettete in frigorifero a rassodare per almeno 50 minuti e servire

Tratto da Agrodolce

I più letti


Torna su
VicenzaToday è in caricamento