Cucina

Cucinare con il vino: gamberi al Pinot grigio

Un modo profumato per cucinare i gamberi, pietanza ideale per una serata estiva, da accompagnare con il tipico bianco veneto

INGREDIENTI 4 PERSONE
1, 200 kg. di gamberi di fiume
1/2 lt. di vino Pinot grigio
2 cucchiai di prezzemolo tritato
2 spicchi di aglio
un pezzo di peperoncino
sale pepe succo di un limone olio

PREPARAZIONE
Lavate accuratamente i gamberi e lasciateli scolare bene. Disponeteli in una capiente pirofila in un unico strato. Cospargeteli con il trito di prezzemolo e aglio, e una presa di sale. Aggiungete il peperoncino, quindi irrorate con il Pinot, il succo di limone e un filo d'olio di oliva.

Ponete in forno già caldo (200°), e fate cuocere per circa 15’ minuti. Servite caldo spolverizzando con del pepe nero macinato al momento.

Accompagnate con del vino Pinot grigio freddo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cucinare con il vino: gamberi al Pinot grigio
VicenzaToday è in caricamento