rotate-mobile
Cucina

Festa del Radicchio di Treviso, nella sfida dei record tra chef veneti vince Vicenza

Alla 35^ Festa del Radicchio di Treviso a Rio San Martino, Scorzè, nella sfida dei record tra chef veneti vince Vicenza: più di 1.700 piatti sfornati dalle sette squadre di ristoratori dell’Unione Cuochi del Veneto. Sabato tocca a Rio’s Got Talent con l’illusionista di Striscia la Notizia in campo per beneficienza.

Vince Vicenza, ma vince soprattutto la solidarietà. Una straordinaria partecipazione, tanta passione per il proprio lavoro, un grande spirito di squadra. Per una sera trenta chef veneti hanno lasciato le proprie cucine e hanno deciso di mettersi in gioco, lavorando con altri colleghi della propria provincia.

Una specie di “miracolo” in un mondo, quello della ristorazione, dove è forte la competizione, ma che la 35^ Festa del Radicchio Rosso di Treviso a Rio San Martino di Scorzè, realizzata da Amici del Radicchio e Pro Loco di Scorzè,è riuscita per il secondo anno a realizzare. A Tavola con il Gusto della Solidarietà, realizzata in collaborazione con l’Unione Cuochi del Veneto, ha visto sette squadre, una per ciascuna provincia, sfidarsi ieri sera nella realizzazione di altrettanti piatti originali a base di prodotti tipici del Veneto. La giuria di esperti presieduta dal professore e chef Marco Valletta ha decretato vincitore il piatto della compagine di Vicenza: Vellutata di Patate Dolci di Scorzè, intingolo di pollo e morbidelle al Radicchio Roso di Treviso Precoce con crostone di pane integrale all’olio d’oliva. Ciascuna squadra è stata chiamata a realizzare 250 porzioni del proprio piatto attraverso la preparazione “a vista” davanti al pubblico dei commensali. I totale sono usciti dalle cucine oltre 1.700 piatti. Un grande successo che si inserisce negli eventi di “Rio Solidale”: il ricavato andrà infatti a sostegno dell’associazione padovana “Altre Parole” che si occupa dell’umanizzazione delle cure per i malati oncologici. Il cuore solidale di Rio batterà forte anche domani sera.


Sabato 19 Novembre, dalle 21, torna in scena “RIO’S GOT TALENT”, talenti per la vita. Una serata che promette sorrisi e divertimento con ballerini, musicisti, cantanti, attori, barzellettieri ed eccezionali mangiatori di Radicchio che si sfideranno per beneficienza. La giuria sarà composta dall’illusionista italiano più famoso, Antonio Casanova. Domenica 20 novembre, il gran finale con l’attesissima sfida tra istituti alberghieri del Veneto sul tema “Alla ricerca delle eccellenze del nostro territorio” che avrà come madrina il volto di RAI Uno Veronica Maya.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa del Radicchio di Treviso, nella sfida dei record tra chef veneti vince Vicenza

VicenzaToday è in caricamento