rotate-mobile
Cucina

Faraona con ripieno di castagne

Piatto tipico della tradizione natalizia. Nonostante sia una carne bianca e magra, grazie alla lunga cottura e al suo involucro ricco risulterà tenera e succosa

La ricetta di Buonissimo

Ingredienti

800 grammi farona
50 grammi uva passa
250 grammi macinato di vitellone
100 grammi salsiccia
q.b. parmigiano
q.b. farina
1 uovo
1 fetta biscottata
50 ml Marsala secco
2 cucchiai olio extravergine
q.b. sale
q.b. pepe
brodo a piacere
500 grammi di castagne

Preparazione

Lessate le castagne per circa 40 minuti. Eliminate le bucce e sminuzzatele tenendone circà metà da parte. Mettete a bagno l'uvetta. Sistemate in una ciotola il macinato e la salsiccia. Aggiungete l'uvetta e l'uovo intero. Amalgamate la fetta biscottata e il formaggio. Aggiustate di sale e pepe. Lavorate per bene il composto. Aggiungete infine le castagne sminuzzate. Incorporate un cucchiaio di marsala.

Farcite la faraona, quindi cucitela e legatela e sistematela in una placca alta da forno un goccio d'olio, regolandola di sale e pepe. Rosolatela da ogni parte girandola spesso in modo che diventi dorata da entrambe le parti ed irrorate con il Marsala che farete lentamente svanire. Se necessario unite del brodo vegetale poco alla volta.

Fate cuocere per circa 1 ora e 1/2 coperta a fiamma bassa. Una volta cotta toglietela e fate addensare il sugo di cottura, quindi filtrate in modo da rimuovere i residui della cottura. Versate la salsa ottenuta sulla faraona e quini servitela accompagnandola con parte del ripieno e con le castagne tenute da parte.



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faraona con ripieno di castagne

VicenzaToday è in caricamento