rotate-mobile
Cucina

Crostata di ricotta all’arancia

Un mix di profumi e sapori che deliziano il palato. Da provare

Tratto da Le Ricette della nonna

Ingredienti

per la frolla

350 grammi di farina 00
2 uova
80 grammi di burro freddo
140 grammi di zucchero
1 cucchiaio di acqua fredda di frigorifero

per il ripieno

800 grammi di ricotta
100 grammi di zucchero
100 grammi di canditi misti limone e arancio
succo di 1 arancia
2 uova
300 grammi di marmellata di arance

Preparazione

Per prima cosa preparate la frolla: mescolate la farina con lo zucchero e unite il burro freddo a dadini. Impastate leggermente con la punta delle dita, quindi aggiungete anche le uova leggermente sbattute, il cucchiaio di acqua fredda e amalgamate fino a formare un impasto liscio e omogeneo. Formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Riprendete la frolla, stendetene 2/3 ad uno spessore di 1/2 cm e foderateci uno stampo da 22 cm imburrato. Rimettete in frigo e lasciate riposare ancora 30 minuti.

Nel frattempo, preparate il ripieno mescolando la ricotta, lo zucchero, il succo dell’arancia, i canditi e le uova. Amalgamate bene.

Prendete lo stampo e bucherellate il fondo di pasta frolla. Versateci sopra la marmellata, distribuendola omogeneamente. A questo punto aggiungete anche il ripieno di ricotta livellando. Terminate con le striscioline di pasta frolla ricavate dalla pasta avanzata, sigillandole bene al bordo della crostata.

Cuocete la crostata di ricotta all’arancia in forno caldo statico a 180°C per 55 minuti – 1 ora.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crostata di ricotta all’arancia

VicenzaToday è in caricamento